Divisione Calcio a 5 Official Website Stagione 2016-2017
07/11/2016 A scuola di Futsal

Futsal Camp, presentato a Vazzola (Treviso) il secondo raduno della stagione

Clicca sulla foto per ingrandirla
Quello in corso a Vazzola (Treviso) è il secondo raduno stagionale della quarta stagione del progetto Futsal Camp, riservato alle categorie Under 17 e Under 15: dopo quello del luglio scorso a Lanciano (Chieti), le due selezioni giovanili si sono ritrovate domenica 6 in un hotel di Oderzo e si alleneranno fino a venerdì 11 nell'impianto trevigiano, grazie alla disponibilità della Sport 4 Fun, in collaborazione con la società Miti Vicinalis (Serie B) e il patrocinio del comune di Vazzola. 

Questa mattina, il Futsal Camp è stato presentato in una conferenza stampa che si è tenuta presso la Sala Consiliare del Comune di Vazzola: presenti il sindaco Pierina Cescon, il vicesindaco e assessore allo Sport Gianluca Zaia, il presidente del C.R. Veneto della LND Giuseppe Ruzza (con lui, anche il responsabile per il calcio a 5 Antonio Peron e il segretario del settore giovanile Pietro Bianzale), Riccardo Zanatta in rappresentanza della Sport 4 Fun, il presidente della Miti Vicinalis Loris Masini e il selezionatore delle Nazionali giovanili Carmine Tarantino.

“Noi come Comune diamo il benvenuto ai ragazzi del Futsal Camp e forniamo la massima disponibilità, perché riteniamo che lo sport sia sinonimo di educazione – le parole del sindaco Cescon –. Auguro il maggior successo possibile a questi ragazzi e a eventi come questi”. “Ringrazio la Federazione per aver proposto Vazzola come sede del Futsal Camp, e tutte le organizzazioni e le associazioni che per una settimana permetteranno a questi ragazzi di allenarsi – ha aggiunto l’assessore Zaia –. Il calcio a 5 a Vazzola si è sviluppato in poco tempo, grazie alla Miti Vicinalis: le partite sono seguite da tanti appassionati. Sono dell’idea che attraverso lo sport si possa crescere e portare a casa qualcosa anche con una sconfitta: sicuramente, in questo caso, i ragazzi porteranno a casa una grande esperienza. Auguro ai giocatori di realizzare i loro obiettivi, e alle Nazionali Under 15 e Under 17 di tenere alto il nome dell’Italia in tutti gli eventi che si disputeranno nei prossimi anni”.

Parola poi al presidente Ruzza, che si è rivolto ai 31 ragazzi convocati da Tarantino, sei dei quali arrivano da club veneti: “Voi rappresentate l’eccellenza dei nostri giovani. E il calcio a 5 veneto è un’eccellenza: sui nostri gagliardetti con i trofei non c’è più spazio per scriverne altri, segno della bontà del lavoro. Nel nostro Comitato, il calcio a 5 ci ha dato tante gioie, nello scegliere i tecnici per le Rappresentative e con la crescita di tanti bravi giocatori. Mai come in questi quattro anni il calcio a 5 può essersi sentito importante all’interno del Comitato Regionale. Ragazzi, non trascurate lo studio, ma pensate anche a giocare bene”.

Dopo i ringraziamenti di Zanatta e Masini a tutti i dirigenti che in questi giorni si adoperano per la riuscita del Futsal Camp dal punto di vista logistico e organizzativo, Tarantino ha parlato dell’aspetto tecnico del raduno di Vazzola, che si inserisce all’interno della quarta stagione dei Futsal Camp, progetto che nel 2018 potrebbe portare l’Italia a disputare i Giochi Olimpici Giovanili a Buenos Aires: “Prima, però, mi preme ringraziare tutti coloro che si sono messi a disposizione per garantirci la migliore accoglienza e la possibilità di lavorare bene – spiega Tarantino –. Siamo al quarto anno di attività: l’obiettivo è quello di integrare l’attività delle società per far crescere dei giovani ragazzi italiani. Nel tempo e con gli anni abbiamo provato ad aumentare l’attività, perché le società hanno risposto dando sempre più spazio all’attività giovanile: questo ovviamente ha spinto anche la Federazione a insistere. C’è questo sogno olimpico per il 2018: tutte le federazioni si stanno muovendo in considerazione di questo sogno, lo sta facendo anche l’Italia. Grazie al presidente Tonelli e alla Divisione Calcio a cinque si è pensato di tirare su un lavoro che va avanti da tre anni e mezzo ma che è ancora molto lungo e conta sull’aiuto dei ragazzi e delle loro famiglie. A me ogni volta che parte l’inno di Mameli vengono i brividi, ai miei ragazzi lo dico, e dico di lavorare per fare esperienza: a prescindere dall’aspetto sportivo ce n’è uno sociale e di crescita e il Futsal Camp racchiude tutto questo. Siamo contenti dello sforzo che fanno questi ragazzi: vogliamo aiutare loro e le società a crescere il più possibile”.

FUTSAL CAMP Nato nell'estate del 2013, il progetto (condiviso con il Settore Giovanile e Scolastico della Figc) ha l'obiettivo di supportare le società nella crescita dei migliori giovani talenti. Durante i raduni, oltre agli allenamenti in campo, vengono organizzate sedute di match analysis e incontri su tematiche legate all'alimentazione, al doping, al fair play e al regolamento di gioco con esperti del settore. Nell'arco delle tre stagioni precedenti (per un totale di 13 raduni), sono stati già coinvolti 166 ragazzi su oltre 6000 visionati in tutta Italia con i rispettivi club, ma anche nel Torneo delle Regioni e nelle finali giovanili. La formazione delle Nazionali giovanili è inoltre propedeutica all'introduzione del futsal nel programma dei Giochi Olimpici Giovanili a partire dall'edizione del 2018 in programma a Buenos Aires. L’Italia ha recentemente istituito le sue Nazionali Under 17, maschile e femminile: la maschile, naturale “evoluzione” del Futsal Camp, ha debuttato nel maggio scorso in gare ufficiali, con una doppia amichevole in Portogallo.

I CONVOCATI

UNDER 15 (classe 2001-2002)
PORTIERI
Francesco Cara (Club San Paolo)
Alfredo De Tommaso (Napoli C.)
Emiliano Venuti (Capitolina)

GIOCATORI DI MOVIMENTO
Simone Achilli (Olimpus Roma)
Riccardo Ciciotti (History Roma 3Z)
Samuel Vito Console (Sport Five Putignano)
Gianluca Ferretti (Lazio Academy)
Valerio Giulii Capponi (Lazio)
Emanuele Marzuoli (Acqua&Sapone Unigross)
Luigi Musumeci (Meta)
Pasquale Nasta (Marcianise Futsal Academy)
Federico Palmegiani (Accademia Sport)
Enrico Pettinari (Aosta)
Matteo Rizzello (Sacra Famiglia)
Leonardo Scavino (Asti)

UNDER 17 (classe 1999-2000)
PORTIERI
Pietro Baroni (New Team Ferrara)
Federico Morando (Asti)
Davide Moretto (Fenice Veneziamestre)

GIOCATORI DI MOVIMENTO
Francesco Afilani (Lazio)
Alessandro Aiello (Acqua&Sapone Unigross)
Simone Bertuletti (Fenice Veneziamestre)
Nicolò Bortolini (Villorba)
Edoardo Botosso (Fenice Veneziamestre)
Francesco Coppe (Sporting Altamarca)
Dario Filipponi (History Roma 3Z)
Marco Giommoni (Fenice Veneziamestre)
Francesco Lo Cicero (Meta)
Mattia Novelli (MyGlass Cld Carmagnola)
Michele Podda (Leonardo)
Maurizio Silvestri (Meta)
Giacinto Varriale (Futsal Fuorigrotta)

Figc - Lnd - Divisione Calcio a 5

Piazzale Flaminio, 9 - 00196 Roma - Tel. 06.32822601

Mail: calcio5@figc.it - Mail Attività Gare: calcio5.gare@figc.it

All Rights are Reserved ® 2010