Divisione Calcio a 5 Official Website Stagione 2016-2017
06/11/2016 News dalle sedi

Il Villorba vince e convince: espugnata la Cavina di Imola

Clicca sulla foto per ingrandirla

Vince e convince il Futsal Villorba che espugna la “Cavina” di Imola ed allunga a 5 la serie di vittorie consecutive che unite al pareggio di Belluno della seconda giornata significano 6 gare senza sconfitte e conferma del secondo posto in coabitazione col Chiuppano a soli 2 punti dalla battistrada Faventia.

Più che i numeri però di questo Villorba piace la continua e graduale crescita sul piano della personalità, della maturità e della consapevolezza dei propri mezzi con mister Regondi che attinge praticamente sempre a piene mani dall’intera lista di elementi a sua disposizione ricevendo risposte sempre più positive da chi va in campo.

Pronti via e Luca Mazzon porta avanti i gialloblù ottimamente assistito da Del Piero. Gara che sembra subito in discesa per i trevigiani che si ripropongono dalle parti di un ottimo Paciaroni. La fiammata imolese col gol di Spadoni che trova la fortuita e decisiva deviazione di Vailati, comunque da circoletto rosso anche oggi la prestazione del n° 6, complica i piani villorbesi. Mazzon e compagni però costruiscono con calma la manovra senza prendersi rischi inutili che risulterebbero pericolosi contro una squadra pimpante e reattiva come si è dimostrata l’Imolese dei tanti e valorosi giovani allenati da Carobbi.

Il nuovo vantaggio arriva dopo una serie di ottimi interventi ancora di Paciaroni che respinge anche la conclusione di Zoccolillo ribadita in rete di testa da Mazzon che sigla la sua personale 15^ marcatura in 7 gare. 1-2 e squadre al riposo. Molto buono anche il Villorba che si ripresenta in campo con una serie di ripartenze ben congeniate. Vicini al gol Mazzon, Del Piero, De Vivo e Zornetta che colpisce la traversa poco prima che capitan Rexhepaj sigli la sua prima rete stagionale ben assistito da Mazzon. Nell’ultimo quarto di gara i gialloblù carichi di falli girano sapientemente palla sfruttando la freschezza garantita dalle rotazioni. Venier ci mette un paio di pezze ma la fase difensiva dei ragazzi di Regondi è solida rischiando poco o nulla anche nei 5 minuti di portiere di movimento imolese. Alla sirena di fine gara applausi per entrambe le compagini col Villorba che di pari passo col Chiuppano avvicina notevolmente la battistrada Faventia messa sotto tra le mura amiche proprio nello scontro diretto contro Quinellato & compagni.

Sabato prossimo 12 novembre super-derby contro il Vicenza, fischio d’inizio alle ore 16.00 al Palateatro di Villorba.

IMOLESE
 : 1 Paciaroni (p), 2 Spadoni, 3 Malafronte, 4 Bandini, 5 Avdullai, 7 El Oirraq, 8 Radesco, 9 Ventura, 10 Zanoni, 16 Ferrara, 18 Signorini, 12 Rensi (p). All. Carobbi

VILLORBA: 22 Venier (p), 6 Vailati, 7 Rexhepaj, 8 Mazzon, 9 Zoccolillo, 10 Del Piero, 11 Bottega, 14 Grigolon, 15 Spatafora, 16 De Vivo, 19 Zornetta,  1 Bresolin (p).  All. Regondi

Arbitri: Nejjari (sez. Rovereto) e Cicchetti (sez. Pordenone); crono: Oliani (sez. Ferrara)

Marcatori
1° tempo:  3° Mazzon (V), 5° Spadoni (I), 19° Mazzon (V)
2° tempo: 10° Rexhepaj (V)

Ammoniti:
 Spadoni e Malafronte (I), Bottega (V)

Figc - Lnd - Divisione Calcio a 5

Piazzale Flaminio, 9 - 00196 Roma - Tel. 06.32822601

Mail: calcio5@figc.it - Mail Attività Gare: calcio5.gare@figc.it

All Rights are Reserved ® 2010