Divisione Calcio a 5 Official Website Stagione 2016-2017
04/10/2015 Serie A femminile

Oggi al via i campionati: la presentazione della prima giornata del futsal in rosa

Clicca sulla foto per ingrandirla

Dopo il successo della Ternana IBL Banca sulla Lazio femminile, che ha regalato alle umbre capitanate da Neka e trascinate dalle parate di Gabriella Tardelli il primo storico scudetto (poi accompagnato dalla Supercoppa vinta ai danni dell’Italcave Real Statte qualche giorno fa), domenica ripartono i campionati in rosa, divisi quest’anno in Serie A Elite e Serie A. Nella Serie A Elite, che racchiude le migliori 16 formazioni dello scorso anno, le squadre si affrontano in due gironi da 8. Nella seconda fase (Gold Round), in campo le prime 4 classificate di ogni gruppo, mentre in quella Silver le ultime 4. Ai playoff scudetto (fase finale da 12 squadre) andranno le prime 6 del Gold Round, le prime due del Silver, le tre vincitrici dei rispettivi Gironi di Serie A più la migliore seconda.

Nel Girone A della Serie A Elite, proprio le umbre di Shindler esordiranno contro il Futsal Breganze, rinforzato da alcuni acquisti importanti, come l’universale Buzignani. Il Kick Off, che ha dominato il Girone A della scorsa stagione vincendo 23 partite su 24, debutta contro l’Ichnusa Sinnai, unica squadra ad aver sconfitto le All Blacks un anno fa. Amarcord per Daniela Ribeiro: la portoghese, che quest’anno difenderà la porta della squadra di Russo, lo scorso anno era proprio in Sardegna, dove sono approdate tra le altre il "fenomeno" Vanessa Pereira e Rania Nainggolan, sorella del calciatore della Roma Radja. Sfida interessante fra Inebrya Lupe, che ha ben impressionato con il quinto posto ottenuto nel Girone A dell’anno scorso (Lovo avrà in più le ex L’Acquedotto Rebe e Perez Pereira) e l’Isolotto Firenze, seconda un anno fa e rinforzata degli acquisti dell’attaccante Dayane e di Gimena Blanco (ex capitano della Ternana), e che in panchina avrà Daniele D’Orto. Chiudono il quadro del gruppo A il Città di Falconara delle azzurre Mencaccini e Luciani (eliminata dall’Isolotto Firenze ai playoff dell’anno scorso) e il Futsal Portos Colonnella (esclusa ai quarti dopo la doppia sconfitta con la Lazio).

Nel Girone B esordio difficile per il Real Five Fasano, che ospita la Lazio femminile. Servirà l’esperienza e la calma di chi è abituato a vincere, come Manuela Cordaro, portiere appena prelevato dalla Ternana. La Lazio di Lelli, subentrato a Petricca, non vede l’ora di riscattare la beffa finale dello scorso anno e punta sul rientro di Luciléia, anche se quest'estate ha dovuto convivere con diversi addii. La S.S. Lazio, invece, cercherà di fermare l’Italcave Real Statte, club più titolato nella storia del futsal in rosa. Le pugliesi, sconfitte in Supercoppa, hanno comunque l’obiettivo di vincere il campionato. Ma dopo la sconfitta con la Lazio sono arrivate altre due tegole, il mancato tesseramento di Moroni, che sarà a disposizione della squadra da dicembre, e la squalifica della spagnola Martin. La Salinis di D’Ambrosio riceve l’Olimpus Olgiata. Le due squadre, eliminate un anno fa da Ternana e Real Statte ai playoff, puntano all’exploit anche in questa stagione: soprattutto le romane, che hanno rinnovato il pacchetto portieri con Dibiase e Giustiniani e ingaggiato la spagnola Iturriaga dal Montesilvano. Per il quarto anno consecutivo è in Serie A lo Sporting Locri di mister Lapuente, che riceve proprio il Montesilvano, che con gli innesti di Nanà e Mansueto ha voglia di salire sul gradino più alto del podio dopo l’eliminazione in semifinale contro la Lazio della stagione passata.


Nel Girone A di Serie A (gruppo a 11 squadre), la Decima Sport Camp (che ottenuto una salvezza tranquilla nella passata stagione) ospita lo Jasnagora. L’Elmas, che ha chiuso a 13 punti e terz’ultima la scorsa stagione, va in casa della Futsal Cagliari. Il Torino, dopo la salvezza tranquilla della passata stagione, sfida il Real Grisignano. La Thienese di Serandrei – che ha appena acquistato la croata Brkan - con qualche acciaccata di troppo affronta la Flaminia, sconfitta dalla Rambla in uno dei test precampionato (meno di un mese fa). Le neopromosse venete affrontano un’altra matricola come la Mader Bologna. Riposa il Maracanà Dream Futsal.

Il Girone B partirà la settimana prossima, mentre il Girone C inizia domani: al Palalobello di Siracusa l’ARKE’ (ex Le Formiche) debutta contro l’Olympia Zafferana. Le etnee sono arrivate in A grazie alla vittoria nella finale playoff con la Fovea Donia. Derby pugliese fra Martina/Monopoli e New Team Noci. Il Rionero, salvo senza patemi nello scorso campionato, riceve il neopromosso Vittoria Sporting Futsal. Qualche sconfitta di troppo nel precampionato per l’Arcadia Bisceglie, che ha trovato la quadratura negli ultimi giorni in vista dell’impegno in casa del Royal Team Lamezia. Il Vittoria Calcetto, rinnovato quasi totalmente dopo la sessione di mercato, ospita il Real Stigliano, penultimo nel Girone C dell’anno scorso. Riposa il Futsal P5. 

Figc - Lnd - Divisione Calcio a 5

Piazzale Flaminio, 9 - 00196 Roma - Tel. 06.32822601

Mail: calcio5@figc.it - Mail Attività Gare: calcio5.gare@figc.it

All Rights are Reserved ® 2010