Divisione Calcio a 5 Official Website Stagione 2016-2017
12/03/2016 Serie A femminile

Domenica ritorna la Serie A Elite, la presentazione delle partite del futsal in rosa

Clicca sulla foto per ingrandirla

Terminata la Final Eight di Coppa Italia, tornano Gold e Silver Round in Serie A Elite femminile, giunti ormai al giro di boa. Sfide delicate e quasi decisive quelle del quarto turno.

Dopo una straordinaria Coppa Italia, vinta con pieno merito, l’Isolotto Firenze è pronto a ricominciare la sua marcia trionfale che aveva già dato 9 punti in tre gare alla squadra di Daniele D’Orto. Sfruttare il momento magico di Gayardo e Blanco è la parola d’ordine, soprattutto contro un avversario in crisi nera come la Ternana di Shindler, battuta nettamente dalla Loggia Vernici Lazio nei quarti di finale di Coppa Italia a Chieti. La squadra di Lelli e Luciléia sfida un Montesilvano ferito nell’orgoglio. Le ragazze di Francesca Salvatore hanno incassato la prima e unica sconfitta stagionale contro l’Isolotto nei quarti della Final Eight. Una manifestazione nella quale il Montesilvano puntava dichiaratamente alla vittoria. Le lacrime di tante giocatrici alla fine della gara di Chieti devono essere trasformate in rabbia per rituffarsi sul campionato. La SS Lazio di Chilelli, galvanizzata dopo aver raggiunto la finale di Coppa Italia, ha bisogno di punti contro l’Italcave Real Statte, che a sua volta ha ottenuto solo un pareggio in tre gare. Nicoletti e compagne devono cambiare passo se vogliono accedere ai playoff scudetto. Chiude il quadro del Gold Round il match fra Inebrya Lupe e Kick Off. Le venete vogliono sfruttare il fattore campo per agganciare a 7 punti la squadra di Riccardo Russo.

Riparte anche il Silver Round, con il Città di Falconara sempre in testa con 7 punti, grazie alle reti delle azzurre Domenichetti e Mencaccini. La squadra di Battistini sfida il Futsal Breganze, seconda peggior difesa del torneo con 13 gol incassati, ma attacco temibilissimo trascinato da Buzignani. L’Ichnusa Sinnai della scatenata Vanessa (21 gol in mezza stagione più 7 nel Silver Round) va in trasferta contro il Futsal Portos Colonnella dell’altra bomber Pinto Dias (5 reti in 3 gare). Una sfida che promette gol a raffica. A 4 punti Sporting Locri e Olimpus Olgiata proveranno a dare una sterzata positiva al loro campionato. Sempre temibile Lioba Bazan, vice-capocannoniere con 6 reti messe a segno. L’Olimpus ha una buona tenuta difensiva, ma in questo momento della stagione non riesce a pungere davanti. Real Five Fasano e Salinis, rispettivamente ultima e penultima nel Girone B di regular season, non hanno iniziato malissimo questo Silver Round e sono pienamente in corsa per la qualificazione.


Si sono già giocate le gare delle squadre di Serie A femminile che in questo weekend sono impegnate a Pesaro per la Final Eight di Coppa Italia. Nel
Girone A il Cagliari ha vinto nettamente sul campo di un Torino falcidiato dagli infortuni e decimato dalle assenze, che ha schierato soltanto 3 giocatrici. Vittoria molto più sofferta per la Thienese (che rimane a 3 punti dalla vetta) sul campo del Real Grisignano. Sfruttando la crisi di risultati del Torino, il Rambla può tentare il sorpasso. Deve vincere sul campo del Maracanà Dream Futsal per prendersi la terza piazza. La Jasnagora è obbligata a vincere contro il Flaminia. Riposa la Decima Sport Camp, chiude il quadro Elmas-Mader Bologna.

La Woman Napoli, capolista del
Girone B e già promossa in Serie A Elite, ha ottenuto l’ennesimo successo del suo campionato trionfale (3-1 alla Vis Lanciano) prima di partire per Pesaro, mentre la Bellator Ferentum ha dovuto soffrire per strappare i 3 punti sul campo della FB5 Team Rome. La squadra di Chiesa ha consolidato il terzo posto con questo successo. La Tollo 2008 è obbligata a vincere sempre per centrare una salvezza che sembra impossibile. Sfida la Virtus Ciampino, seconda forza del torneo. PMB Roma Futsal e Virtus Fenice hanno ancora qualche residua speranza di andare ai playoff. La Salernitana vuole chiudere il discorso salvezza contro la Vis Fondi.

L’Arcadia Bisceglie, prima di essere eliminata dalla Coppa Italia da un redivivo Martina/Monopoli, aveva battuto senza troppi patemi la New Team Noci (3-0 il finale) nel
Girone C. La Royal Team Lamezia, eliminata dalla Final Eight ai tiri di rigore (ko con la Thienese), era riuscita a battere 5-2 l’Arkè Siracusa. Il Martina/Monopoli aveva invece incassato 11 gol col Vittoria Sporting Futsal (e la sesta sconfitta consecutiva) prima di giocare una Coppa Italia straordinaria, terminata solo in semifinale contro il Cagliari. Le due partite in programma sono Futsal P5 (che cerca il sorpasso sul Lamezia) contro Vittoria Calcetto e lo scontro salvezza fra Olympia Zafferana e Real Stigliano.  

Figc - Lnd - Divisione Calcio a 5

Piazzale Flaminio, 9 - 00196 Roma - Tel. 06.32822601

Mail: calcio5@figc.it - Mail Attività Gare: calcio5.gare@figc.it

All Rights are Reserved ® 2010