Divisione Calcio a 5 Official Website Stagione 2016-2017
09/04/2016 Serie A femminile

Ultima giornata di Gold e Silver Round, la presentazione delle gare

Clicca sulla foto per ingrandirla

40’ minuti che per tanti valgono una stagione, ma che per altri sono soltanto un allenamento in vista dei playoff o un’ultima apparizione prima del classico “rompete le righe”.

Nell’ultima giornata di Serie A Elite è tutto aperto nel Gold Round, dove si lotta per gli ultimi due posti playoff. In questo momento Italcave Real Statte e Inebrya Lupe sono a 5 punti e possono difendere il vantaggio su Lazio (3) e Ternana (2). Ma lo scontro diretto fra le ferelle e il Real Statte a Terni potrebbe essere decisivo. Una contestata Ternana è a un passo dall’eliminazione dai playoff: sarebbe incredibile che la squadra campione d’Italia non riuscisse ad entrare nemmeno fra le migliori 12. Fatto sta che la squadra di Shindler non vince da 4 mesi e deve battere lo Statte sperando in una combinazione di risultati favorevoli. Le Lupe ricevono una Loggia Vernici Lazio già sicura del quarto posto e certa di un posto nei quarti di finale scudetto. Una grande occasione per Rebe e compagne. La Lazio può vendicarsi della sconfitta in finale di Coppa Italia contro l’Isolotto Firenze di D’Orto, ma ha più motivazioni di Gayardo e compagne. E’ vero che l’Isolotto vuole chiudere davanti a tutti il Gold Round, ma è altrettanto vero che la Lazio si gioca una stagione e sarà costretta a vincere. Qualora Lupe e Lazio conquistassero il bottino pieno, la Ternana sarebbe fuori dai playoff anche battendo lo Statte. Montesilvano e Kick Off giocano un match dallo straordinario fascino. Il primo confronto stagionale fra le abruzzesi di Francesca Salvatore e le milanesi di Riccardo Russo. Amparo, De Oliveira, Bruna, Vieira e tantissime fuoriclasse nella bellissima sfida del PalaRoma, l’unica che non vale troppo per la classifica.

Vale tantissimo il confronto fra Sporting Locri ed Ichnusa Sinnai, in un Silver Round con 5 squadre che possono ancora aspirare ai due posti playoff. Sfida fra straordinarie bomber: 11 reti per Lioba Bazan e altrettante per Vanessa. Serviranno ancora i loro gol per decidere la stagione delle due squadre. Il Sinnai è primo a 11 punti, così come l’Olimpus Olgiata, che farà visita al Futsal Portos Colonnella di Joseane Pinto Dias. Un match fra due formazioni distanti di due lunghezze. Può approfittarne il Città di Falconara, che sfida una Salinis ormai fuori da tutti i giochi e ultima in classifica. Serviranno ancora i gol di Mencaccini e Domenichetti per entrare fra le migliori 12. Chiude il match fra Real Five Fasano e Futsal Breganze. Le due squadre non hanno più nulla da chiedere al campionato.

Una festa per il Cagliari. Le sarde di Diego Podda devono festeggiare la promozione in Serie A Elite e il raggiungimento dei playoff scudetto. Le padrone del Girone A di Serie A Femminile vogliono chiudere in bellezza battendo la Jasnagora, ultima e già retrocessa, per poi tuffarsi sui playoff. La Thienese ha lo stesso obiettivo: con un punto contro la Mader Bologna diventerebbe la migliore seconda, ottenendo il pass per i playoff scudetto. Il Rambla è già sicuro del terzo posto e di giocare i playoff per ottenere la promozione in A Elite: riceve l’Elmas. Lotta per il quarto posto fra Torino e Real Grisignano: il Mojito riceve il Maracanà Dream Futsal e ha un punto di vantaggio sul Real Grisignano, in trasferta con la Decima Sport Camp.

Quasi tutto è già deciso nel Girone B: la Woman Napoli punta alla 18esima vittoria su 18 contro la PMB Roma Futsal. Dopo un campionato perfetto, le campane vogliono chiudere a 54 punti, senza mai pareggiare o perdere una gara. Può approfittarne la FB5 Team Rome, che è in vantaggio negli scontri diretti con i cugini e - battendo la Virtus Ciampino -  si prenderebbe il quarto posto. La Bellator Ferentum spera ancora nel secondo posto: deve battere la già retrocessa Tollo 2008. Chiudono il quadro della giornata Vis Lanciano-Vis Fondi e Virtus Fenice-Salernitana.

L’Arcadia Bisceglie ha conquistato la promozione la settimana scorsa, ma vuole chiudere in bellezza in casa del Rionero. Nel Girone C, il Futsal P5 ha ancora qualche minima speranza di diventare la migliore seconda. Deve battere la Royal Team Lamezia nello scontro diretto e sperare che la Thienese perda clamorosamente in casa con la Mader Bologna. Il Vittoria Sporting Futsal, già sicuro dei playoff, fa visita all’Arkè Siracusa. Poco utili, ai fini della classifica, i confronti fra New Team Noci e Real Stigliano e Vittoria Calcetto-Olympia Zafferana. 

Figc - Lnd - Divisione Calcio a 5

Piazzale Flaminio, 9 - 00196 Roma - Tel. 06.32822601

Mail: calcio5@figc.it - Mail Attività Gare: calcio5.gare@figc.it

All Rights are Reserved ® 2010