Divisione Calcio a 5 Official Website Stagione 2016-2017
10/04/2016 Serie A femminile

Conclusi Gold, Silver e Serie A: il tabellone dei playoff scudetto e promozione

Clicca sulla foto per ingrandirla

Un epilogo al cardiopalma quello dell’ultima giornata della Serie A Elite. Ribaltoni, emozioni e spettacolo in 40’ che hanno decretato le migliori 12 squadre che si contenderanno lo scudetto nei playoff. 

Uno spietato Isolotto Firenze batte la Lazio di Chilelli e vince il Gold Round, eliminando i capitolini dai playoff. Sei vittorie su sette nel girone più la vittoria della Coppa Italia per la squadra di D’Orto, che sta dominando nel 2016. Da 1-2 a 6-3 con un grande secondo tempo, firmato Dayane. La numero 30 ha segnato una tripletta che l’ha portata a 14 reti nel Gold, 4 in più di Gayardo. Amaro in bocca per la Lazio, che con un successo sarebbe andata ai playoff. Fuori anche l’Inebrya Lupe, che crolla contro una Loggia Vernici Lazio senza obiettivi, che passa 4-0 in Veneto. Apre Lisi, prosegue Taty e chiude la doppietta di Luciléia. Dopo aver chiuso in testa il girone A, le Lupe sono crollate nel Gold Round, vincendo una sola volta in 7 match. La Ternana rompe un digiuno lungo più di 4 mesi e vince la partita più importante dell’anno contro il Real Statte. Succede tutto nel primo tempo: Neka segna e poi entra in scena Bisognin, che fa prima autogol e poi su punizione mette in rete il pallone del 2-1 che manda la Ternana ai playoff. Le pugliesi perdono ma ringraziano Lazio e Lupe e si qualificano come seste classificate. Finisce 1-1 il match del PalaRoma fra Montesilvano e Kick Off. Le milanesi restano al secondo posto dopo il pari in Abruzzo. De Oliveira risponde a Nanà in una partita giocata a ritmo basso da queste due corazzate. 

Sono Ichnusa Sinnai e Olimpus Olgiata a prendersi un posto in paradiso in quest’ultima giornata del Silver Round. Vanessa trascina il Sinnai a Locri, dove lo Sporting rimonta da 0-2 a 2-2, cedendo poi nel finale e regalando la qualificazione alla squadra di Mura. Roboante vittoria dell’Olimpus Olgiata in casa del Portos. Doppiette di Villani e del portiere Dibiase nel 7-1 finale che porta a 14 punti la squadra di Abati. Amaro in bocca per il Città di Falconara, al quale non sarebbe bastata nemmeno una vittoria contro la Salinis. Il solito show di Domenichetti (tripletta) porta un solo punto al Città di Falconara, in una gara che termina 5-5. Colpo esterno del Futsal Breganze, che con le doppiette di Pereira e Prando passa sul campo del Real Five Fasano, che giocherà i playout contro il Futsal Portos. La Salinis saluta l’Elite.

Conclusa anche la regular season del campionato di Serie A femminile: la miglior seconda, quindi promossa in Serie A Elite e qualificata ai playoff scudetto arriva dal girone A, è la Thienese che, dopo aver trionfato a Pesaro nella Coppa Italia di categoria, batte 5-1 la Mader Bologna e festeggia ancora. Ai playoff vanno anche Rambla e Torino: le venete qualificate nonostante l'1-6 casalingo contro l'Elmas, le torinesi ok con il tris al Maracanà. Al Real Grisignano non basta il 4-3 sul campo della Decima Sport Camp. Il Cagliari ne fa sette allo Jasnagora e si prepara ai playoff scudetto, dove ci sarà un altro derby, quello con il Sinnai. Per la Thienese c'è la Ternana. 

Nel girone B, la Woman Napoli completa il filotto di vittorie: diciotto su diciotto per la squadra di Tramontana, che vince 4-3 in casa contro la Pmb Roma, comunque qualificata come quarta, e affronterà l'Olimpus Olgiata nel preliminare dei playoff scudetto. Al secondo posto chiude la Virtus Ciampino (3-2 alla Fb5 Team Rome), terza la Bellator Ferentum, che batte 7-5 il Tollo, retrocesso.

Nel girone C, l'Arcadia Bisceglie perde a Rionero, ma la squadra di Ventura era già nell'Elite da una settimana: derby nel preliminare dei playoff scudetto contro l'Italcave Real Statte. Lo scontro diretto per il secondo posto se lo aggiudica la Royal Team Lamezia, che batte e aggancia la Futsal P5, ora svantaggiata dallo scontro diretto stesso. Era già agli spareggi promozione anche il Vittoria Sporting Futsal: il 2-1 all'Arké Siracusa è il modo migliore per avvicinarsi alle gare decisive della stagione.


PLAYOFF SCUDETTO
TURNO PRELIMINARE (andata 17 aprile, ritorno 20 aprile in casa della meglio piazzata)

1) THIENESE-TERNANA IBL BANCA
2) WOMAN NAPOLI-OLIMPUS OLGIATA
3) CAGLIARI-ICHNUSA SINNAI
4) ARCADIA BISCEGLIE-ITALCAVE REAL STATTE

QUARTI DI FINALE (andata 27 aprile, ritorno 1° maggio in casa delle teste di serie)
5) VINCENTE 2-ISOLOTTO FIRENZE
6) VINCENTE 1-LOGGIA VERNICI LAZIO
7) VINCENTE 4-MONTESILVANO
8) VINCENTE 3-KICK OFF

SEMIFINALI (andata 8 maggio, ritorno 15 maggio in casa della meglio piazzata)
9) VINCENTE 5-VINCENTE 6
10) VINCENTE 7-VINCENTE 8

FINALE (gara-1 22 maggio, gara-2 29 maggio, ev. gara-3 2 giugno, gara-2 e gara-3 in casa della meglio piazzata)
VINCENTE 9-VINCENTE 10

PLAYOFF PROMOZIONE
PRIMO TURNO (andata 24 aprile, ritorno 1° maggio in casa della meglio piazzata)
A) PMB ROMA-ROYAL TEAM LAMEZIA
B) VITTORIA SPORTING FUTSAL-BELLATOR FERENTUM
C) TORINO-FUTSAL P5
D) RAMBLA-VIRTUS CIAMPINO

SECONDO TURNO (andata 8 maggio, ritorno 15 maggio in casa della meglio piazzata)
1) VINCENTE A-VINCENTE B
2) VINCENTE C-VINCENTE D
Le vincenti in Serie A Elite

PLAYOUT 
REAL FIVE FASANO-FUTSAL PORTOS COLONNELLA (andata 24 aprile, ritorno 1° maggio in casa della meglio piazzata)

RETROCESSA IN SERIE A: Salinis
RETROCESSE NEI CAMPIONATI REGIONALI: Jasnagora, Tollo, Olympia Zafferana.

 

Figc - Lnd - Divisione Calcio a 5

Piazzale Flaminio, 9 - 00196 Roma - Tel. 06.32822601

Mail: calcio5@figc.it - Mail Attività Gare: calcio5.gare@figc.it

All Rights are Reserved ® 2010