Divisione Calcio a 5 Official Website Stagione 2016-2017
17/04/2016 Serie A femminile

Serie A Elite: la Woman Napoli piega l'Olimpus. OK Statte, Ternana e Sinnai

Clicca sulla foto per ingrandirla

Emozioni e spettacolo nelle gare d'andata del turno preliminare dei playoff di Serie A Elite. I verdetti sono ancora tutti in bilico e soltanto mercoledì sapremo chi raggiungerà nei quarti di finale Isolotto Firenze, Loggia Vernici Lazio, Montesilvano e Kick Off. 

Partita durissima a Thiene, dove la Ternana affronta un avversario preparatissimo fisicamente e abile tecnicamente. Ci vuole un acuto della "solita" Bisognin nel primo tempo e uno di Bennardo nella ripresa per scardinare la solida difesa di Kim Serandrei. Non riesce ad accendersi il genio di Pinheiro fra le venete, che si affidano al gol dell'1-2 di Debora Queiroz per sperare nella qualificazione. Tante ammonite, poco spettacolo e un risultato striminzito per la Ternana (anche in questa circostanza seguita da tantissimi tifosi), che dovrà stare attentissima nella gara di ritorno che si giocherà in Umbria, al Pala Di Vittorio, mercoledì 20.

Difficilmente Ludovica Politi da Palmi (provincia di Reggio Calabria) dimenticherà questa giornata. La straordinaria punta della Woman Napoli gioca una partita indescrivibile contro l’Olimpus Olgiata, regalando la sorpresa della giornata. La squadra di Tramontana batte 7-5 le laziali, giocando una gara sontuosa, trascinata dalla numero 11 che segna 6 reti. Da sottolineare, però, che questo risultato non è una sorpresa così grande. La Woman Napoli ha vinto 18 partite su 18 in campionato, ed è ancora imbattuta sul campo (ha perso con la Thienese in semifinale di Coppa Italia ai tiri di rigore). A Iturriaga (doppietta) e compagne servirà una grande impresa nel match di ritorno.

Non basta una partita volitiva e coraggiosa al Cagliari, che perde il derby sardo contro l'Ichnusa Sinnai ma rimane in piena corsa per la qualificazione. Il tris di Vanessa, intervallato dal gol di Taina e dall'autogol di Evans, sembra incanalare la gara a favore della squadra di Mura, che con Orgiu e Fanti allunga nella ripresa. Il Cagliari, però, ha un cuore enorme e accorcia nel finale con Cuccu e Gandini. L'espulsione di Vanessa a metà ripresa priverà il Sinnai della sua giocatrice migliore per la delicatissima gara di ritorno.

ANTICIPO 
Un altro fantastico derby, quello di Puglia (giocato sabato), viene vinto dall'Italcave Real Statte ai danni dell'Arcadia Bisceglie. Troppo esperta e troppo abituata a certi palcoscenici la squadra di Marzella, che passa senza problemi in casa dell'Arcadia, a cui servirà un'impresa titanica nella gara di ritorno. Apre le danze Moroni, poi l'autorete di La Rossa e il secondo gol di Moroni. Quasi allo scadere del primo tempo Marangione cala il poker e a 4' dalla fine del match la stessa Marangione fissa il risultato sul 5-0. Lo Statte ha un piede e mezzo nei quarti di finale, dove affronterebbe il Montesilvano, già qualificato. 

PLAYOFF – PRIMO TURNO (Ritorno il 20 Aprile)
THIENESE-TERNANA IBL BANCA 1-2 (1)
WOMAN NAPOLI-OLIMPUS OLGIATA 7-5 (2)
CAGLIARI-ICHNUSA SINNAI 4-5 (3)
ARCADIA BISCEGLIE-ITALCAVE REAL STATTE 0-5 (4)

QUARTI DI FINALE (27 Aprile-1 Maggio)
VINCENTE 2-ISOLOTTO FIRENZE (5)
VINCENTE 1- LOGGIA VERNICI LAZIO (6)
VICENTE 4-MONTESILVANO (7)
VINCENTE 3-KICK OFF (8)

SEMIFINALI (8-15 Maggio)
VINCENTE 5-VINCENTE 6 (9)
VINCENTE 7-VINCENTE 8 (10)

FINALE (22-29 Maggio-2 Giugno)
VINCENTE 9-VINCENTE 10

Figc - Lnd - Divisione Calcio a 5

Piazzale Flaminio, 9 - 00196 Roma - Tel. 06.32822601

Mail: calcio5@figc.it - Mail Attività Gare: calcio5.gare@figc.it

All Rights are Reserved ® 2010