Divisione Calcio a 5 Official Website Stagione 2016-2017
01/06/2016 Serie A femminile

#SerieAElite, finale scudetto: giovedì giorno della verità, c'è la bella Isolotto-Montesilvano

Clicca sulla foto per ingrandirla

E’ l’ultima partita della stagione di Serie A Elite. Ed è giusto che Isolotto Firenze e Montesilvano si giochino tutto in una gara secca. Sono state le protagoniste assolute di un campionato che ha messo in mostra la superiorità di queste due squadre. Le abruzzesi di Francesca Salvatore hanno battuto tutti, rimediando soltanto tre sconfitte in stagione, tutte contro la squadra di Daniele D'Orto: 6-3 a Chieti nei quarti di Coppa Italia, 6-5 al PalaIsolotto nel Gold Round e 3-1 sabato scorso al Mandela Forum di Firenze. Questo potrebbe far pensare che l’Isolotto sia favorito, avendo vinto 3 precedenti su 4 in stagione contro la squadra abruzzese. Ma non è così, perché sono i dettagli a fare la differenza quando si sfidano le gigliate e le abruzzesi.

FATTORE CELY Quel che è sicuro, è che con Cely Gayardo cambia tutto. Le sono bastati 8’48’’ in gara-2 per far impazzire il Mandela Forum e portare la sfida a gara-3. La brasiliana è la scheggia impazzita in una squadra che ha tutte le pedine al posto giusto nel momento giusto. Gayardo è fondamentale per l’Isolotto e D’Orto lo sa. Francesca Salvatore, però, può contare su una rosa leggermente più larga, con maggiori variazioni e variabili. Forse, in una gara secca, può contare anche questo.

PROVERBI “Sono una romantica, forse un’illusa. Ma l’acqua che non piove in cielo sta”. E’ il proverbio utilizzato da Francesca Salvatore alla fine di gara-2. Come a voler sottolineare che prima o poi qualcosa di buono debba succedere al Montesilvano. Daniele D’Orto non ha utilizzato proverbi, ma ha ringraziato ogni sua giocatrice per l’impegno profuso nella seconda sfida della serie.

NUMERI I 40 gol stagionali di Dayane rappresentano un dato statistico che mette paura al Montesilvano, ma le abruzzesi sanno come colpire. Amparo, forse non ai suoi livelli abituali nella serie, ha i colpi per spaventare le fiorentine. D’Incecco e Guidotti hanno messo in campo tutto l’orgoglio e l'esperienza in gara-2. E non dimentichiamoci di Bruna, devastante al PalaRoma, in gara-1. Dall'altra parte occhi puntati anche su Gimena Blanco, che non sta benissimo fisicamente ma che alzerebbe il quarto scudetto consecutivo (il quinto in assoluto) in caso di vittoria.

REGOLAMENTO In caso di parità, si andrà ai tempi supplementari, della durata di 5’ ciascuno. Qualora l’equilibrio dovesse persistere, si andrebbe ai tiri di rigore per decretare la vincitrice dello scudetto.


PLAYOFF SERIE A ELITE FEMMINILE – TURNO PRELIMINARE
TERNANA
-THIENESE 3-0 (and. 2-1)
OLIMPUS OLGIATA 20.12 SC-WOMAN NAPOLI 4-1 (and. 5-7)
ICHNUSA SINNAI-FUTSAL CAGLIARI 0-4 (and. 5-4)
ITALCAVE REAL STATTE-ARCADIA BISCEGLIE 6-1 (and. 5-0)

QUARTI DI FINALE
ISOLOTTO FIRENZE
-OLIMPUS OLGIATA 20.12 SC 4-0 (and. 8-0) 
LOGGIA VERNICI LAZIO-TERNANA IBL BANCA 4-3 (and. 2-2) 
CITTÀ DI MONTESILVANO-ITALCAVE REAL STATTE 2-1 (and. 4-3)
KICK OFF-FUTSAL CAGLIARI 10-1 (and. 9-3)

SEMIFINALI

KICK OFF-CITTÀ DI MONTESILVANO 3-4 (and. 2-4) 
ISOLOTTO FIRENZE-LOGGIA VERNICI LAZIO 3-3 (and. 3-2)


FINALE SCUDETTO PLAYOFF SERIE A ELITE FEMMINILE 2016
GARA 3 - GIOVEDì 2 GIUGNO 2016 (ore 19)

ISOLOTTO FIRENZE-CITTÀ DI MONTESILVANO diretta tv su Raisport 2 (1-4 in gara-1, 3-1 in gara -2)
ARBITRI: Francesco Cirillo (Rovereto), Andrea Campi (Ciampino) CRONO: Gianluca Gentile (Roma 1)


Figc - Lnd - Divisione Calcio a 5

Piazzale Flaminio, 9 - 00196 Roma - Tel. 06.32822601

Mail: calcio5@figc.it - Mail Attività Gare: calcio5.gare@figc.it

All Rights are Reserved ® 2010