Divisione Calcio a 5 Official Website Stagione 2016-2017
09/05/2015 Serie A2

Finali playoff: primo round a Montesilvano e Augusta, ko Pesarofano e CarliCogianco

Clicca sulla foto per ingrandirla

Il Montesilvano vede la Serie A: la squadra di Ricci passa in maniera perentoria al Palafiera di Campanara, batte 5-2 l’Italservice Pesarofano nel primo atto della finale dei play-off del girone A di Serie A2 e mette la più seria delle ipoteche sul ritorno nella massima divisione a due anni di distanza dall'ultima apparizione.

Ma come era prevedibile non è stata assolutamente facile domare i rossiniani, che dopo il gol iniziale di Eric dopo 2'37" trovano il pareggio con Perisic al 4'27" chiudendo la prima frazione di gioco avanti grazie alla rete di Jelavic al 18'03".

Nella ripresa viene fuori la squadra abruzzese. Allo scoccare del 2' pareggia Francini, Rosa ribalta il punteggio al 9'24" e l'opera la completa uno scatenato Eric, che all'11'38" e al 18'03" firma le due reti che chiudono il match su un 5-2 che verosimilmente mette il club di Antonio Iervolino con mezzo piede in Serie A.

Trasferta amarissima per la Carlisport Cogianco, battuta nella finale di andata del girone B senza mezzi termini da un'Augusta stellare, capace di azzerare le assenze di Ortisi e Cereta (e Tringali) con una prestazione strepitosa nella prima parte del match, chiusa addirittura avanti per 4-0 in un PalaJonio gremito all'inverosimile. Siciliani avanti con un uno-due di Fortuna nel giro di novanta secondi (6'58" e 8'24", poco dopo l'11' il solito Jorginho triplica e a trenta secondi dal riposo il rientrante Scheleski porta a quattro le reti megaresi. La Carlisport Cogianco ha un sussulto poco dopo l'8' della ripresa: Everton, che in Italia ha mosso i primi passi proprio con la casacca neroverde, segna il punto della bandiera che riapre i giochi in vista del match di ritorno in programma al PalaCesaroni di Genzano venerdì 15.

CLICCA QUI PER I TABELLINI

PLAYOUT - Il CLD Carmagnola conquista la vittoria più significativa della stagione battendo per 6-2 alla Tensostruttura di Matera la Libertas Eraclea. Solavagione sblocca il match al 5' e dopo il raddoppio di Sachet al 12' segna il 3-0 al 16'. Zancanaro prova a domare le velleità dei metapontini al 18' ma è Viale a ripristinare il +3 all'intervallo. Nella ripresa cinquina piemontese di Silvestri al 4', la zampata dell'orgoglioso Zancanaro è un fuoco di paglia: il portiere-bomber Mastrogiacomo mette il sigillo sul 6-2 che di fatto mette in salvo la CLD rendendo sostanzialmente superflua la gara di ritorno in programma tra sette giorni a Caramagna Piemonte.

LIBERTAS ERACLEA-CLD CARMAGNOLA 2-6 (1-4 p.t.)
LIBERTAS ERACLEA:
Sibilia, Zancanaro, Dartizio, Tamburrano, Dipinto, Gerardi, Persiani, Bello, Amendolara, Ciancia. All. Bommino


CLD CARMAGNOLA:
Mastrogiacomo, Sachet, D. Silvestri, Lisa, E. Silvestri, Papa, Solavagione, Viale, Gomes, Cafagna. All. Gomes


MARCATORI:
5' p.t. Solavagione (C), 12' Sachet (C), 16' Solavagione (C), 18' Zancanaro (E), 19' Viale (C), 4' s.t. E.Silvestri (C), 5' Zancanaro (E), 16' Mastrogiacomo (C)

ARBITRI
: Wladimir Dante (Ciampino), Lorenzo Di Guilmi (Vasto) CRONO: Luigi Fiorentino (Molfetta)




Figc - Lnd - Divisione Calcio a 5

Piazzale Flaminio, 9 - 00196 Roma - Tel. 06.32822601

Mail: calcio5@figc.it - Mail Attività Gare: calcio5.gare@figc.it

All Rights are Reserved ® 2010