Divisione Calcio a 5 Official Website Stagione 2016-2017
31/10/2016 Serie A2

Martedì si torna in campo: la presentazione della 6ª giornata di campionato

Clicca sulla foto per ingrandirla

Neanche il tempo di commentare quanto è successo nel 5° turno e la Serie A2 torna subito in campo. Si gioca l’1 novembre, festa per tutti, ma non per il futsal.

Una corsa che sembra inarrestabile, quella del Prato in testa al Girone A di Serie A2. 18 gol segnati, ma soprattutto 6 subiti, con una difesa blindata. I toscani cercano la sesta vittoria consecutiva, ma nel turno infrasettimanale l’esame è quello più importante: il Prato va al PalaFiera, dove c’è un agguerritissimo Italservice Pesarofano che vuole riscattare il ko col Ciampino. E la grande sorpresa del girone, la squadra laziale, affronta il Cagliari in trasferta. Sardi che hanno appena pareggiato col Castello. Il Milano, che viaggia a marce altissime (4 vittorie consecutive) riceve un Bubi Alperia Merano appena battuto in casa dal Real Arzignano. Dopo la soffertissima vittoria con la Capitolina Marconi, l’Olimpus Roma sfida il Castello, ancora a secco di vittorie e con soli 2 punti all’attivo dopo 5 giornate. L’Arzignano, invece, riceve l’Atlante Grosseto, che segna tanto (20 gol) ma subisce qualche rete di troppo (24). Sono 26 le marcature dell’Orte, miglior attacco del torneo. E la sfida con la Capitolina Marconi può essere una grande occasione per lanciarsi nell’olimpo del Girone A. 5 sconfitte in altrettante gare per l’Aosta, che si gioca molto in un delicatissimo scontro salvezza con i F.lli Bari Reggio Emilia.

Domina il Cisternino del Nazionale Under 21 Nicolò Baron. Per mantenere la vetta del Girone B, la squadra di Parrilla deve superare l’ostacolo Catanzaro (nel posticipo di giovedì), ancora a secco di vittorie dopo 5 giornate. Il Meta ha conosciuto la parola sconfitta nella scorsa giornata, per mano della Real Dem. Ora i siciliani cercano immediato riscatto, contro un Policoro rinfrancato dal 5-2 sul Sammichele. Il Cristian Barletta è la grande rivelazione del campionato: è servito uno strepitoso Garrote per vincere a Catanzaro. Ora arriva il Sammichele, quartultimo e con una sola vittoria all’attivo. Gongola il Feldi Eboli, che ha appena travolto 14-0 il Matera. La trasferta con l’Augusta può essere un crocevia della stagione. Già, perché i siciliani sono rinvigoriti dopo il gol da 3 punti di Jorginho, a 10’’ dal termine della gara col Bisceglie. E proprio i pugliesi, che hanno perso 3 gare su 5, sono chiamati a dare risposte importanti nella gara con la Virtus Noicattaro. Il Salinis, appena sconfitto dal Cisternino, prova a rifarsi con un Catania a 0 punti e in enorme difficoltà. La stessa parola, quest’ultima, che regna in casa Matera, con una società che si sta ridimensionando e una squadra che sta perdendo i suoi pezzi forti. Può essere una grande occasione per la Real Dem, che è a soli 3 punti dalla vetta.

CLICCA QUI PER LE DESIGNAZIONI ARBITRALI

Figc - Lnd - Divisione Calcio a 5

Piazzale Flaminio, 9 - 00196 Roma - Tel. 06.32822601

Mail: calcio5@figc.it - Mail Attività Gare: calcio5.gare@figc.it

All Rights are Reserved ® 2010