Divisione Calcio a 5 Official Website Stagione 2016-2017
18/11/2016 Serie A2

Ecco la 9ª giornata: Olimpus Roma-Milano e Bisceglie-Cisternino i big match

Clicca sulla foto per ingrandirla

Pesarofano e Cisternino guidano i due raggruppamenti di Serie A2. Ma nella nona giornata si giocano partite scoppiettanti e fondamentali per la classifica.

L’Italservice Pesarofano, dopo la vittoria sull’Orte in una partita rocambolesca e infinita, si è preso la vetta del Girone A. E la squadra di Hector (10 gol stagionali) sta per dare battaglia all’Atlante Grosseto, che ha appena espugnato in campo del Castello. A due punti dalla capolista c’è l’Arzignano del capocannoniere Amoroso, che sfida il secondo miglior attacco del torneo, quello dell’Orte di Sanna e Varela. A 16 punti c’è un terzetto di squadre affamate di vittorie. Il Ciampino Anni Nuovi lancia la sfida ai F.lli Bari Reggio Emilia, che sono quartultimi in classifica. Il Milano, invece, gioca in casa dell’Olimpus Roma, che ha appena pareggiato a Cagliari. Si attendono risposte importanti dal Prato, che ha vissuto un’altra settimana travagliata dopo gli addii del tecnico Madrid e dei giocatori Cachon e Solano. I toscani ospitano il  Castello, penultimo con appena due punti in 8 gare. Bubi Merano e Cagliari provano a cambiare il loro campionato discontinuo, cercando di inserirsi in zona playoff. Scontro salvezza fondamentale fra il fanalino di coda Aosta e la Capitolina Marconi.

Il Cisternino non ha mai perso nel Girone B e continua a condurre il gruppo con 20 punti. La gara contro il Bisceglie è un altro esame di maturità per la formazione dell'argentino Pablo Parrilla. Uno dei grandi classici di Serie A2 sarà di scena al PalaDolmen. Insegue l’Augusta, da sola al secondo posto e impegnata col Cristian Barletta, che ha un punto in meno e ha ritrovato il successo una settimana fa, dopo due ko consecutivi. La Real Dem di Rogerio deve ritrovarsi dopo la sconfitta col Cisternino e il pari a Catania, ma il Salinis è a caccia di punti utili per inserirsi in zona playoff. Un altro match importante è quello fra Policoro e Noicattaro, formazioni che cercano continuità in un campionato equilibratissimo. Il Catania del bomber Buscemi e di Leonardo Moraes, rinvigorito dopo i 4 punti delle ultime due gare, va in casa del Feldi Eboli del duo Frosolone-Borsato. Il Meta ha ritrovato ossigeno con il punto contro l’Augusta dopo 3 ko consecutivi e prova a tornare al successo sul campo del Sammichele di Caio e Curri. Il Catanzaro ha una grande occasione per trovare la prima vittoria stagionale: sfida il Matera, che è in grande difficoltà.

CLICCA QUI PER LE DESIGNAZIONI ARBITRALI

Figc - Lnd - Divisione Calcio a 5

Piazzale Flaminio, 9 - 00196 Roma - Tel. 06.32822601

Mail: calcio5@figc.it - Mail Attività Gare: calcio5.gare@figc.it

All Rights are Reserved ® 2010