Divisione Calcio a 5 Official Website Stagione 2016-2017
19/11/2016 Serie A2

9ª giornata: Pesarofano ok, pirotecnico pari fra Bisceglie e Cisternino

Clicca sulla foto per ingrandirla

Cadute rovinose, allunghi e pirotecniche partite nella nona giornata di Serie A2.

Il gruppone in testa al Girone A si stacca, lasciando per strada il Ciampino Anni Nuovi. La squadra di Micheli passa in vantaggio con Djelveh, poi cade pesantemente in casa del Fratelli Bari Reggio Emilia, vittorioso 7-1 grazie a un'ottima prestazione di Dudù Costa (tripletta). In testa alla classifica c'è sempre l'Italservice Pesarofano, che vince in rimonta a Follonica per 3-2: sotto 0-2, la capolista accorcia le distanze con Burato, poi sale in cattedra Stringari che regala i tre punti ai marchigiani. Resta al passo l'Arzignano, dopo la battaglia vinta contro la B&A Sport Orte (tre espulsi e sei cartellini gialli nel 6-3 maturato al Pala Di Vittorio di Terni). Al terzo posto rimangono Prato e Milano: i lanieri tornano al successo dopo il ko della scorsa giornata, battendo 4-1 il Castello, i milanesi espugnano il PalaOlgiata con un netto 7-3 all'Olimpus Roma. Scala posizioni il Bubi Merano, che cala il poker al Cagliari (4-2). In zona playout, la Capitolina Marconi può finalmente festeggiare la prima vittoria stagionale. Contro l'Aosta, fanalino di coda del girone, decidono le reti nella ripresa di Cerchiari e Ciaralli.  

CLICCA QUI PER I TABELLINI DEL GIRONE A

Il Cisternino rallenta, ma resta in vetta al Girone B dopo una partita meravigliosa al PalaDolmen di Bisceglie. Finisce 6-6, ma poteva finire 12-12. Il Bisceglie viene salvato dalla doppietta finale di Sanchez, quando Picallo sembrava avesse lanciato il Cisternino verso la settima vittoria consecutiva. La Real Dem risolve tutto nella ripresa col Salinis: apre Calderolli e chiude la doppietta di Pedotti. Goleada dell’Eboli al Catania, che non entra mai in partita e perde 7-1. L’Augusta, invece, gioca una partita dai due volti col Barletta. La squadra di Rinaldi chiude in vantaggio 3-0 il primo tempo, ma incassa il ritorno dei pugliesi, che con Waltinho e Binetti raggiungono il pari. Ma la prodezza di Jorginho nel finale regala i 3 punti ai siciliani. Dopo 4 giornate torna a vincere il Meta, che espugna il campo del Sammichele. La risolvono Scheleski e Kapa nella ripresa, dopo la doppietta di Musumeci nel primo parziale. Il Catanzaro spazza via dal campo il Matera e ottiene un fondamentale 9-0. E’ la prima vittoria stagionale per i calabresi. L’ennesima doppietta stagionale di Sampaio trascina il Policoro al successo contro il Noicattaro.

CLICCA QUI PER I TABELLINI DEL GIRONE B

Figc - Lnd - Divisione Calcio a 5

Piazzale Flaminio, 9 - 00196 Roma - Tel. 06.32822601

Mail: calcio5@figc.it - Mail Attività Gare: calcio5.gare@figc.it

All Rights are Reserved ® 2010