Divisione Calcio a 5 Official Website Stagione 2016-2017
14/10/2016 Serie B

Sabato la terza giornata: la presentazione delle gare del campionato cadetto

Clicca sulla foto per ingrandirla

Con due vittorie di misura in altrettante giornate, soltanto il Bergamo è a punteggio pieno nel Girone A. Sfida la Mediterranea, che ha raccolto una vittoria e una sconfitta. Lecco e Real Cornaredo, tra i peggiori attacchi ma ancora imbattute, affrontano rispettivamente Pavia e San Biagio Monza.

Carrè Chiuppano e Faventia incantano per la capacità di andare in gol in uno spettacolare Girone B, ma proprio i romagnoli possono approfittare dello scontro al vertice fra lo stesso Chiuppano e l’AT.ED.2 Forlì, altra squadra a punteggio pieno. Mestre e Cornedo pronte ad approfittarne: sfidano rispettivamente Vicenza e Fenice Veneziamestre.

Match al vertice anche nel Girone C. In campo Ossi San Bartolomeo e Bulls San Giusto, squadre ancora imbattute dopo le prime due giornate. Trasferta insidiosa per l’Olimpia Regium sul campo della Tigullio. Montecalvoli e Leonardo (10 punti in due) si daranno battaglia in una giornata piena di scontri diretti.

Testa-coda nel Girone D: il Cus Ancona, in vetta alla classifica, fa visita al Torronalba Castelfidardo, mentre il PSG Potenza Picena va in scena sul campo dell’AJF Reuflor, che ha tre punti. Il Montesilvano prova a dare risposte positive col Civitella Sicurezza Pro, mentre il Buldog Lucrezia sfida il Corinaldo.

Mirafin-Tombesi Ortona è uno dei grandi appuntamenti della terza giornata del Girone E. Ma occhio alla Virtus Fondi, di scena sul campo del Lido di Ostia, la squadra pontina può provare ad allungare ancora in classifica. Solo il Venafro non ha conquistato punti in questo gruppo e proverà a farlo contro l’Alma Salerno.

Il trio Giovinazzo-Futsal Barletta-Isernia domina il Girone F. Il Giovinazzo, ospite del Be Board Ruvo, deve difendere il primato contro una squadra imbattuta. Un Barletta perfetto, con 14 gol fatti e uno subito, riceve l’Apulia Food Canosa, in difficoltà dopo le prime giornate. Stesso discorso per lo Chaminade, sul fondo della classifica e impegnato sul campo dell’Isernia.

Riposa l’Odissea 2000, quindi possono approfittarne le altre potenze del Girone G. Il Paola, ispiratissimo in questo inizio di stagione, affronta un Cataforio appannato e in un momento di scarsa forma. Ma il big match è quello fra Maritime Augusta e Real Cefalù, già primo snodo cruciale della stagione. Occhio al Corigliano, che prova a risalire. Riceve il Regalbuto.

Figc - Lnd - Divisione Calcio a 5

Piazzale Flaminio, 9 - 00196 Roma - Tel. 06.32822601

Mail: calcio5@figc.it - Mail Attività Gare: calcio5.gare@figc.it

All Rights are Reserved ® 2010