Divisione Calcio a 5 Official Website Stagione 2016-2017
22/10/2016 Serie B

Conclusa la quarta giornata: il commento delle gare del campionato cadetto

Clicca sulla foto per ingrandirla

Continua la grande corsa di Lecco e Real Cornaredo nel Girone A. 9-1 al Bergamo (ex capolista dopo due giornate) per una scatenata Real Cornaredo, mentre il Lecco segna 7 gol in trasferta alla Domus Bresso. A inseguire Mediterranea (manita al Rhibo Fossano) e L 84 (vittoria di misura sull’Asti).

Devastanti Carrè Chiuppano e Faventia nel Girone B. Vittoria faticosissima per il Faventia sul campo del Mestre, mentre per il Chiuppano è tutto più facile col Trento. Entrambe sono a 12 punti, a +5 su Villorba e AT.ED.2 Forlì. Grande lotta nelle zone basse della classifica, col Trento ultimo a un punto.

Vola la Leonardo nel Girone C. 4 punti in più rispetto al Pistoia, che impatta in casa della Poggibonsese. I sardi, invece, comandano il gruppo saldamente, ancora di più dopo il 4-0 sul Città di Massa. Cus Pisa, Montecalvoli e Bulls San Giusto stazionano in zona playoff.

Nel big match del Girone D fra PSG Potenza Picena e Civitella Sicurezza Pro finisce 6-6. Una gara spettacolare che favorisce l’Angelana, che si prende la seconda piazza solitaria dopo il 7-0 sul campo del Buldog Lucrezia. Sul fondo della classifica Eta Beta e Cus Macerata.

Prosegue il magnifico campionato della Mirafin in testa al Girone E. Successo 4-2 sul campo del Venafro e quarta vittoria consecutiva, con 3 punti di vantaggio nei confronti del Lido di Ostia. Non mollano Brillante Torrino e Casoria (vittoriose entrambe in questa giornata).

Giovinazzo e Isernia non perdono un colpo nel Girone F. E se il 6-5 sul Futsal Barletta è figlio di una partita soffertissima per il Giovinazzo (contro un avversario che aveva sempre vinto), per l’Isernia è quasi una passeggiata di salute la sfida con gli Azzurri Conversano. A 10 punti Atletico Cassano e Futsal Capurso, pronte ad approfittare di qualsiasi passo falso.

Il Maritime Augusta rallenta la sua corsa ma rimane al comando del Girone G. Pareggia 4-4 sul campo del Paola e ora ha un solo punto di vantaggio sul Real Cefalù (addirittura 16 gol all’Edilferr Cittanova) e l’Assoporto Melilli (6-1 al Corigliano). Vince di misura il Regalbuto, che batte il Sant’Isidoro e sale a 7 punti.

Figc - Lnd - Divisione Calcio a 5

Piazzale Flaminio, 9 - 00196 Roma - Tel. 06.32822601

Mail: calcio5@figc.it - Mail Attività Gare: calcio5.gare@figc.it

All Rights are Reserved ® 2010