Divisione Calcio a 5 Official Website Stagione 2016-2017
28/10/2016 Serie B

Sabato la 5ª giornata: la presentazione delle gare del campionato cadetto

Clicca sulla foto per ingrandirla

Prosegue il duello a distanza fra Lecco e Real Cornaredo. Le due regine del Girone A affrontano rispettivamente Carmagnola e Rhibo Fossano. Nasconde molte insidie la gara del Lecco, con un Carmagnola che ha conquistato già 7 punti nelle prime 4 giornate. Inseguono Mediterranea e L84 staccate di un solo punto dalla vetta.

La coppia di testa del Girone B non sbaglia un colpo: comandano Carrè Chiuppano e Faventia con 12 punti a testa. E il Chiuppano va sul campo dell’Imolese, che non ha ancora assaporato la gioia della vittoria in questo campionato. Per il Faventia c’è il Manzano, peggior difesa del torneo con 23 reti al passivo. Villorba e AT.ED.2 Forlì provano a riavvicinarsi alla vetta. Si affrontano in un importante scontro diretto.

La Leonardo tenta una fuga solitaria nel Girone C. Ha 4 punti in più del Gisinti Pistoia, che affronta in uno scontro diretto al vertice. Provano ad approfittarne Cus Pisa, Montecalvoli e Bulls San Giusto, il terzetto che cerca di inserirsi fra le prime due del campionato. In coda, ancora a 0 punti Città di Massa e Genova.

Il Civitella Sicurezza Pro deve difendersi dagli attacchi delle inseguitrici nel Girone D. Riceve un Cus Macerata che è ancora a 0 punti e può essere una buona occasione per ottenere la quarta vittoria in 5 gare. Non molla l’Angelana, staccata di un solo punto dalla vetta della classifica. Il PSG Potenza Picena, ancora imbattuto, non può sbagliare nella trasferta con il Gymnasium Audax Hatria.

Vola la Mirafin nel Girone E. Ora, per la capolista, arriva la sfida con il Ferentino, che ha raccolto due vittorie e due ko in questi primi quattro turni. Insegue il Lido di Ostia, che affronta un ottimo Brillante Torrino, distante soltanto di due lunghezze in classifica. In coda, il Venafro cerca l’impresa sul campo del Casoria, che invece è in piena zona playoff.

Continuano a incantare nel Girone F Giovinazzo e Isernia. Le due regine del gruppo hanno 12 punti a testa, due in più rispetto ad Atletico Cassano e Futsal Capurso. In questa quinta giornata, però, il Giovinazzo affronta in trasferta l’Atletico Cassano e sono in palio punti pesantissimi. Per l’Isernia arriva l’Apulia Food Canosa, una buona occasione per ottenere il quinto successo consecutivo.

Prosegue la corsa del Maritime Augusta in cima al Girone G. La squadra del bomber Zanchetta si accinge ad affrontare la Bernalda, che ha conquistato tre punti in altrettante gare. Insegue il Real Cefalù, impegnato sul campo di un Corigliano in grandissima difficoltà. L’Assoporto Melilli, seconda come il Cefalù, fa visita al Sant’Isidoro, che non è partito benissimo.

Figc - Lnd - Divisione Calcio a 5

Piazzale Flaminio, 9 - 00196 Roma - Tel. 06.32822601

Mail: calcio5@figc.it - Mail Attività Gare: calcio5.gare@figc.it

All Rights are Reserved ® 2010