Divisione Calcio a 5 Official Website Stagione 2016-2017
29/10/2016 Serie B

Conclusa la 5ª giornata: il commento delle gare del campionato cadetto

Clicca sulla foto per ingrandirla

Una meravigliosa giornata di Serie B, con tanti gol e alcune sorprese nei 7 gironi. Tutto all’insegna del grande futsal, dal gruppo A al gruppo F.

Nel Girone A succede l’imponderabile: perdono sia Lecco che Real Cornaredo, battute da Carmagnola e Rhibo Fossano. Il ribaltone favorisce l’avanzata del Città di Sestu, che batte L 84 e balza al secondo posto, perché al primo c'è la Mediterranea, che nel posticipo supera il Città di Asti.

Nel Girone B scoppia la coppia di testa Faventia-Carrè Chiuppano. L’Imolese ferma il Chiuppano sul 5-5, mentre il Faventia ottiene la quinta vittoria in 5 gare contro il Manzano. Al terzo posto il Villorba, che passa sul campo dell’AT.ED.2 Forlì, ora in crisi di risultati.

Inarrestabile la Leonardo nel Girone C: vince sul campo della Gisinti Pistoia e allunga ancora sulle inseguitrici. Al secondo posto balzano Bulls San Giusto e Montecalvoli, che rimangono staccate di 5 punti dalla vetta della classifica occupata dai sardi.

Nel Girone D grande prestazione e vittoria autoritaria del Civitella Sicurezza Pro, che segna 7 reti al Cus Macerata. Non molla l’Angelana, che rimane staccata di un punto dopo il 2-0 sul Corinaldo. Il PSG Potenza Picena è terzo a 11 punti ed è l’unica squadra imbattuta insieme al Civitella.

Vola una strepitosa Mirafin in vetta al Girone E: 4-3 al Ferentino in una partita durissima per la capolista, che mantiene 3 punti di vantaggio sul Lido di Ostia, uscito vincitore dalla sfida con il Brillante Torrino. 6 gol del Casoria al Venafro, consentono ai campani di mantenere il terzo posto.

Scoppia un’altra coppia di testa, ed è quella del Girone F: l’Isernia supera l’Apulia Food Canosa e resta in testa (36 gol fatti e 5 subiti), mentre il Giovinazzo impatta 5-5 in casa dell’Atletico Cassano. Al terzo posto il Futsal Barletta, che batte senza patemi il Manfredonia.

Il Maritime Augusta mantiene la vetta del Girone G e batte 7-1 il Bernalda. Insegue il Real Cefalù, che ha 12 punti in classifica (uno in meno della capolista) dopo la vittoria sul campo di un Corigliano in crisi. Terza l’Assoporto Melilli, che si fa fermare dal Sant’Isidoro.  

Figc - Lnd - Divisione Calcio a 5

Piazzale Flaminio, 9 - 00196 Roma - Tel. 06.32822601

Mail: calcio5@figc.it - Mail Attività Gare: calcio5.gare@figc.it

All Rights are Reserved ® 2010