Divisione Calcio a 5 Official Website Stagione 2016-2017
02/11/2016 Serie B

Conclusa la 6ª giornata: il commento delle gare del campionato cadetto

Clicca sulla foto per ingrandirla
Continui ribaltoni nel Girone A, dove la Mediterranea perde la vetta. Pareggia 5-5 in casa della Real Cornaredo e permette al Città di Sestu di balzare in testa alla classifica. Vittoria importantissima per il Carmagnola, che supera di gran carriera il San Biagio Monza (13-1 il finale). Perde il Lecco, che è in difficoltà. Viene sconfitto 3-2 dai Saints Pagnano.

Vola il Faventia nel Girone B. E’ a 18 punti e in testa alla classifica, con 5 punti di vantaggio sul Carrè Chiuppano. Ieri la squadra si è presentata al PalaCattani di Faenza (gremito per Italia-Romania) sfilando davanti al pubblico di casa, in attesa della sfida con il Chiuppano di sabato. Bene il Villorba, che supera di misura il Trento.

Altra vittoria della Leonardo, sempre più padrona del Girone C. Batte 4-3 in trasferta l’Olimpia Regium e mantiene 5 punti di vantaggio sulle inseguitrici. A inseguire Bulls San Giusto e Montecalvoli, che vincono i scioltezza contro Tigullio e Genoa.

Nel Girone D, rinviate le gare dell’Angelana e del Cus Macerata per l’emergenza terremoto. Mentre continua a vincere il Civitella Sicurezza Pro, che segna 7 gol in trasferta al Buldog Lucrezia. Il PSG Potenza Picena segna 9 reti al Torresavio Cesena e mantiene il secondo posto, mentre la terza piazza è del Montesilvano, che batte 7-2 il Cus Ancona.

Termina l’imbattibilità della Mirafin, sconfitta da un commuovente Active Network che ferma la capolista (che rimane in vetta al Girone E). Si ferma, ma con un pareggio, anche il Todis Lido di Ostia, che fa 3-3 con il Città di Carnevale Saviano. Manita del Gymnastic Fondi, che batte l’Alma Salerno. In coda perde ancora il Venafro, ormai staccato di 5 punti dalla penultima.

Colpo del Giovinazzo, che ferma l’Isernia (primo ko in stagione) e balza al primo posto solitario, inseguito dal Futsal Barletta, vittorioso col Futsal Capurso. Al quarto posto del Girone F c’è l’Atletico Cassano, fermato sul 4-4 dal Manfredonia. In coda, restano a un punto Azzurri Conversano e Apulia Food Canosa.

Il Maritime Augusta segna 6 gol in trasferta al Real Rogit e mantiene la vetta del Girone G. Non molla il Real Cefalù, che addirittura ne fa 13 al Sant’Isidoro e continua a essere il miglior attacco (48 gol segnati). Successo esterno dell’Odissea 2000, che passa sul campo dell’Assoporto Melilli.

Figc - Lnd - Divisione Calcio a 5

Piazzale Flaminio, 9 - 00196 Roma - Tel. 06.32822601

Mail: calcio5@figc.it - Mail Attività Gare: calcio5.gare@figc.it

All Rights are Reserved ® 2010