Divisione Calcio a 5 Official Website Stagione 2016-2017
11/11/2016 Serie B

Sabato 8ª giornata: la presentazione delle gare del campionato cadetto

Clicca sulla foto per ingrandirla

Torna in campo la Serie B, con la solita scorpacciata di partite e con tantissimi scontri diretti che possono cambiare il campionato.

Nel Girone A, dove ci sono continui ribaltamenti nelle prime posizione, tocca al Carmagnola superare la “maledizione” del primo posto. Chi si trova in cima finisce per perdere, venendo scavalcato dalle inseguitrici. Per il Carmagnola c’è una Rhibo Fossano staccata solo di 4 punti. Città di Sestu e Real Cornaredo, a soli due punti dal vertice, affrontano Lecco e Pavia.

Il Carrè Chiuppano si è avvicinato alla vetta del Girone B dopo la vittoria dello scontro diretto col Faventia. Ora non deve mollare nella sfida contro un Mestre lanciato verso la zona playoff. Il Faventia, invece, riparte all’ostica trasferta sul campo del Cornedo. Villorba-Vicenza è un altro match da non perdere, fra due squadre che sgomitano per i primi posti.

E’ una fuga travolgente quella della Leonardo nel Girone C. I sardi hanno 7 punti in più della coppia Bulls San Giusto-Montecalvoli e sembrano inarrestabili. Toccherà al Genova, ultimo a 3 punti, la “mission impossible” di fermare la capolista. Il Montecalvoli è impegnato a Pisa, mentre i Bulls San Giusto ricevono il Città di Massa.

Resiste in testa al Girone D il Civitella Sicurezza Pro, anche se deve difendersi dall’assalto dell’Angelana, che è a 6 punti dalla vetta e che è la prossima avversaria. Può approfittarne il PSG Potenza Picena, che riceve il Futsal Todi, invischiato nella lotta per la zona playoff, dove c’è anche il Montesilvano, che sfida l’Eta Beta.

Lotta meravigliosa nel Girone E, dove il Lido di Ostia ha agganciato la Mirafin, ora chiamata a riscattarsi. Una Mirafin che va in trasferta contro il Città di Carnevale Saviano, mentre il Lido di Ostia è impegnato contro l’Alma Salerno. A 3 punti dalla vetta Marigliano e Gymnastic Fondi, che inseguono le due capolista.

Tre squadre in un punto nel Girone F, dove comanda la coppia Barletta-Isernia. Questi ultimi vanno in trasferta sul campo di un Futsal Capurso che naviga in zona tranquillità. Il Barletta, invece, è ospite del Cus Molise. A un punto dalle capoliste il Giovinazzo, terzo miglior attacco del torneo. Contro lo Chaminade non è una gara da prendere sotto gamba.

Riposa il Maritime Augusta nel Girone G. E per questo, il Real Cefalù sogna la vetta solitaria della classifica. Basterà battere la Polisportiva Futura. Staccata di 7 punti dalla testa della classifica l’Odissea 2000, che affronta in trasferta il Farmacia Centrale Paola. Assoporto Melilli e Regalbuto combattono per la zona playoff.

CLICCA QUI PER LE DESIGNAZIONI ARBITRALI

Nel pomeriggio sono stati accolti quattro ricorsi: assegnata la vittoria a tavolino per il Saints Pagnano contro il Città di Sestu (quarta giornata del Girone A). Assegnata la vittoria a tavolino per il Torronalba Castelfidardo contro il Buldog Lucrezia (seconda giornata del Girone D). Assegnata la vittoria a tavolino per l'Alma Salerno sul Tombesi Ortona (seconda giornata del Girone E). Assegnata la vittoria a tavolino del Corigliano ai danni dell'Odissea 2000 (prima giornata Girone G).

Figc - Lnd - Divisione Calcio a 5

Piazzale Flaminio, 9 - 00196 Roma - Tel. 06.32822601

Mail: calcio5@figc.it - Mail Attività Gare: calcio5.gare@figc.it

All Rights are Reserved ® 2010