Divisione Calcio a 5 Official Website Stagione 2016-2017
16/10/2016 Under 21

In archivio il secondo weekend di campionato: il resoconto della giornata

Clicca sulla foto per ingrandirla

In archivio anche il secondo weekend del campionato nazionale Under 21. L'Asti soffre, ma vince (con un solo gol di scarto) in casa del Top Five e rimane al comando della classifica insieme a MyGlass CLD Carmagnola, che va in doppia cifra contro il Futsal Savigliano, e Aosta, vittorioso 4-1 in casa della L84. Tre al comando anche nel girone B, dove Lecco, Domus Bresso e San Biagio Monza guardano tutte dall'alto dopo i successi contro Futsal Monza (10-2), Saints Pagnano (10-7) e Mantova (5-2). In Veneto, invece, sono solo due le squadre al primo posto. Il Carrè Chiuppano conquista tre punti preziosissimi in casa del Bubi Alperia Merano, mentre il Vicenza va a vincere 4-2 in casa del Sacco San Giorgio. Nell'altro raggruppamento, il D, sono sei le squadre in testa: Came Dosson, Luparense, Città di Mestre e la sorpresa Manzano, reduce dal 4-2 al Canottieri Belluno. Scende invece il Futsal Villorba, sconfitto 6-4 nella sfida infinita contro la Fenice Veneziamestre, che oggi faceva il suo esordio stagionale.

Un Kaos arrabbiato si riscatta dopo il pari con il Fratelli Bari e annienta il Faventia con un netto 14-0. Tuttavia, i campioni d'Italia rimangono a -2 da AT.ED.2 Forlì, Olimpia Regium e Imolese. Nel girone toscano comandano Prato (7-4 al Pisa) e Gisinti Pistoia, che stavolta – a differenza della prima giornata, quando sconfisse l'Atlante Grosseto 22-0 – vince con un solo gol di scarto contro la Sangiovannese. Quattro squadre racchiuse nel giro di pochi chilometri si trovano anche al comando del girone H: il Pescara ne fa sei allo Chaminade, idem la Real Dem al Civitella Sicurezza Pro, cinquina dell'Acqua&Sapone Unigross all'Area L'Aquila, successo di misura del Montesilvano con il Cus Molise. Lo scontro diretto del girone M se lo aggiudica la Lazio, battendo l'Olimpus Roma per 5-2; biancocelesti in vetta assieme all'Active Network, che passa 4-3 in casa del TCP. Il raggruppamento M vede cinque squadre al comando: dalla Cioli Cogianco alla Mirafin, passando per il Ciampino Anni Nuovi, il Todis Lido di Ostia e il Ferentino.

In Campania, ottimo esordio del Napoli (che aveva riposato) contro il Città di Carnevale Saviano, ma in testa alla classifica c'è la Feldi Eboli, reduce dal successo netto contro l'Alma Salerno. In Puglia, nel girone R, quattro squadre al comando: oltre a Be Board Ruvo, Futsal Barletta e Giovinazzo, anche la rivelazione Aquile Molfetta (7-4 al Cristian Barletta). Quattro in testa anche nel raggruppamento S: le note Azzurri Conversano, Sporting Club Grotte, Block Stem Cisternino e la novità Neapolis Futsal Club. In Calabria spettacolare Edilferr Cittanova-Odissea, terminato 15-10 in favore dei padroni di casa. In Sicilia, il Regalbuto blocca la Meta sul 5-5, in testa Assoporto Mellilli e Maritime Augusta

Figc - Lnd - Divisione Calcio a 5

Piazzale Flaminio, 9 - 00196 Roma - Tel. 06.32822601

Mail: calcio5@figc.it - Mail Attività Gare: calcio5.gare@figc.it

All Rights are Reserved ® 2010