Divisione Calcio a 5 Official Website Stagione 2016-2017
20/11/2016 Under 21

Una domenica di fughe, agganci e sorprese: il commento della giornata

Clicca sulla foto per ingrandirla

Non cambia nulla nel Girone A, con le conferme di Asti, Aosta e L84 nelle prime tre posizioni, mentre c'è una spaccatura nel B: il Lecco batte 8-1 il Real Cornaredo e crea un divario tra il primo e terzo posto; nel mezzo c'è il San Biagio Monza, che dilaga 12-1 contro il Futsal Palaextra. Il big match veneto se lo aggiudica il Vicenza, che espugna il campo del Carrè Chiuppano (4-2) e mantiene il primato in coabitazione con il Real Arzignano, reduce dall'8-2 con il Futsal Fiemme. Due squadre in vetta anche nel D: Luparense e Fenice Veneziamestre.

Nel raggruppamento E si conferma al comando il Kaos, reduce dal 13-1 sul campo del Fossolo. Nelle Marche, l'Italservice Pesarofano è già in fuga: Corinaldo battuto 8-1, ora il divario dal secondo posto è di +6. In Toscana, il Gisinti Pistoia torna alla vittoria dopo tre giornate (8-5 al Prato), ma in vetta c'è sempre il Città di Massa, che batte 11-4 il Bulls San Giusto. Anche in Abruzzo non cambia nulla, dopo il 7-1 del Pescara contro l'Isernia. Nel Girone L, le prime tre segnano dieci gol in trasferta: la Lazio all'Active Network (10-3), l'Olimpus Roma al CLT (10-0) e la capolista B&A Sport Orte al Real Rieti (10-3). Nell'altro raggruppamento laziale, la Cioli Cogianco – che ha una partita in meno – vince 7-2 con la Gymnastic Fondi e si riprende la vetta solitaria, dopo il ko dello Spinaceto con il Ciampino Anni Nuovi. Al secondo posto ora c'è la Mirafin, grazie al 9-3 alla Virtus Fondi. Succede di tutto in Sardegna, Cagliari 2000 e Delfino non vanno oltre il 4-4, facendosi agganciare dal Cagliari che batte 3-1 il Città di Sestu.

Non cambia niente invece in Campania, dove la Feldi Eboli rimane a +6 dalla Lollo Caffè grazie al 4-2 in casa del Futsal Marigliano. Stesso divario anche nel Girone R tra Giovinazzo (che riposava) e il Futsal Barletta, reduce dal 6-4 alle Aquile Molfetta. Nel gruppo S, invece, il Puglia Sapori Conversano fallisce l'aggancio al Block Stem Cisternino (fermo ai box), complice il ko 7-6 in casa del Taranto. Il Real Team Matera soffre ma vince 8-6 con l'Atletico Cassano, mantenendo il comando del Girone S. Nel raggruppamento V, la coppia scoppia: il Cataforio fa risultato in casa della Polisportiva Futura (3-2) ed è in vetta solitaria. In Sicilia, il Regalbuto mantiene la vetta grazie al successo fuori casa contro l'Augusta. 

Figc - Lnd - Divisione Calcio a 5

Piazzale Flaminio, 9 - 00196 Roma - Tel. 06.32822601

Mail: calcio5@figc.it - Mail Attività Gare: calcio5.gare@figc.it

All Rights are Reserved ® 2010