Divisione Calcio a 5 Official Website Stagione 2016-2017
News

Dopo la Georgia al debutto, anche la Bielorussia si arrende all’Italia

Clicca sulla foto per ingrandirla

Dopo la Georgia al debutto, anche la Bielorussia si arrende all’Italia del calcio a cinque nel girone di qualificazione all’Europeo 2010 in corso di svolgimento alla S. Darius e S. Girenas Arena di Kaunas.

Gli azzurri, vittoriosi per 3-0 grazie alle reti di Assis, Fabiano e Battistella (al 4° goal in 2 partite) hanno così centrato la qualificazione, con una giornata di anticipo, alla fase finale in programma nel prossimo gennaio in Ungheria. E questo grazie alla contemporanea mancata vittoria dei padroni di casa della Lituania nel secondo confronto del pomeriggio contro la Georgia, partita terminata sul 4-0 per i balcanici che conservano così, come la Bielorussia, una speranza di passaggio del turno con il ripescaggio garantito alle quattro migliori seconde classificate dei sette gironi di qualificazione.

A differenza di giovedì contro la Georgia, ieri è stata partita vera, rimasta sull’1-0 fino a poco più di un minuto dalla fine, con la Bielorussia che si è affidata esclusivamente alle parate dei proprio portiere Navoichyk e alle giocate in attacco del migliore dei suoi, Papou.

Gli azzurri, con Gigliofiorito e Bellomo in tribuna per scelta tecnica e sostituiti tra i dodici dal debuttante Ercolessi e da Dos Santos, rimasti fuori contro la Georgia, hanno interpretato con grande intelligenza la partita, attendendo il momento giusto per colpire, evitando di concedere ripartenze a campo aperto agli avversari.

Dopo un palo esterno al 3° di Assis, convincente la sua prestazione con una rete e praticamente due assist a suo attivo, l’inizio partita dell’Italia era arrembante, con un piatto alto di Dos Santos dall’interno dell’area al 4° e un violento sinistro di Nora deviato in corner sul solito schema da calcio d’angolo.

Al 6° arrivava la prima delle uniche tre vere occasioni da rete concesse alla Bielorussia, con Papou che si presentava solo davanti a Feller determinante nella deviazione in corner.

Gli azzurri tornavano a premere con Duarte anticipato sul secondo palo dalla scivolata disperata di Haiduk e con due grandi salvataggi di Navoichyk su Dos Santos prima e Bertoni poi.

All’11° Papou si presentava per la seconda volta solo davanti a Feller ma in questa occasione sceglieva il tocco da sotto con la palla che si alzava oltre la traversa.

Prima del riposo arrivavano l’esordio in Nazionale maggiore di Ercolessi e altri tre spettacolari interventi di Navoichyk su Assis e Bertoni.

Ad inizio ripresa l’Italia provava ad alzare il ritmo e, dopo un tentativo di Fabiano, trovava il vantaggio al 4° con un goal fotocopia del 2-0 di giovedì contro la Georgia: assist di suola di Battistella per il sinistro vincente di Assis.

A metà ripresa anche il capitano azzurro Feller metteva la firma sul successo, salvando prima su un destro al volo di Yeliseiu e sulla susseguente puntata di Papou.

Era l’ultimo pericolo corso dall’Italia che nel finale si affidava a uno straordinario possesso di palla che la portava a sfiorare il raddoppio con il giovane Romano al 14° per poi chiudere la partita negli 80 secondi finali con una puntata ravvicinata di Fabiano, su assist di Assis, e con un  tap-in ravvicinato di Battistella su conclusione di Assis non trattenuta da Navoichyk.

 

I TABELLINI DELLE PARTITE DELLA SECONDA GIORNATA DEL GIRONE 4

 

BIELORUSSIA-ITALIA 0-3 (pt 0-0)

BIELORUSSIA: Navoichyk, Lushkouski, Andryievsky, Haiduk, Yuraha, Yeliseiu, Zhdanovich, Savintsau, Kamarou, Kouznesov, Papou, Shvaiba. C.T.: Dasko.

ITALIA: Feller, Ercolessi, Forte, Battistella, Bertoni, Dos Santos, Duarte, Fabiano, Assis, Romano, Nora, Mammarella. CT: Menichelli

ARBITRI: Henych (CEK) e Bauernfeind (AUT)

MARCATORI: 4° Assis, 18° 40” Fabiano, 19° 19" Battistella del st

AMMONITI:Kamarou, Duarte

ESPULSI:/

TIRI LIBERI:0/0, 0/0

 

LITUANIA- GEORGIA 0-4 (pt 0-2)

LITUANIA: Liubauskas, Juozaitis A., Nemanis, Paulauskas, Juozaitis J., Urbelionis, Bezykornovas, Steinas, Buinickij, Lemezis, Bulosas, Baj. C.T.: Kalpokas

GEORGIA: Zakaidze, Kublashvili, Osepashvili, Darchia, Bokeria, Asatiani, Maisaia, Bobokhidze, Shelegia, Akhaladze, Sozashvili, Gabuchia. C.T.: Arveladze

ARBITRI: Radulovic (MON) e Panayides (CYP)

MARCATORI: 1° Bobokhidze (G), 7° Akhaladze (G) del pt; 4° e 19° Darchia (G) del st

AMMONITI: Urbelionis, Bobokhidze, Zakaidze

ESPULSI:/

TIRI LIBERI:0/0, 0/0

 

CLASSIFICAItalia 6, Bielorussia (+3) e Georgia (-5) 3, Lituania 0.


PROGRAMMA TERZA E ULTIMA GIORNATA

domenica 22/03/2009 (ora locale, +1 rispetto ora italiana)
17.00 Georgia - Bielorussia
19.00 Italia - Lituania 

 

Si qualificano per l’Europeo ungherese, il primo al quale parteciperanno 12 e non più 8 nazionali, le prime classificate dei 7 gironi di qualificazione oltre alle quattro migliori seconde e alla nazionale ospitante.

Figc - Lnd - Divisione Calcio a 5

Piazzale Flaminio, 9 - 00196 Roma - Tel. 06.32822601

Mail: calcio5@figc.it - Mail Attività Gare: calcio5.gare@figc.it

All Rights are Reserved ® 2010