Divisione Calcio a 5 Official Website Stagione 2016-2017
News

Missione compiuta: 5-2 al Messico, Italia 1ª nel girone. Lunedì gli ottavi. Gli highlights

Clicca sulla foto per ingrandirla

Missione compiuta. L’Italia batte 5-2 il Messico nella terza e ultima gara della fase a gironi del Mondiale, chiudendo il Gruppo D al primo posto e a punteggio pieno. Bastava un pari per restare al comando, ma gli azzurri di Menichelli – pur con qualche sofferenza – sono andati oltre. All’Indoor Stadium Huamark di Bangkok, l’Italia va al riposo in vantaggio grazie al gol di Marco Ercolessi, che nella ripresa realizza la sua personale doppietta, così come Rodolfo Fortino e il messicano Plata. Nel finale, gioia anche per Luca Leggiero. Per conoscere l’avversario dell’Italia negli ottavi di finale (lunedì 12 novembre alle 10 italiane a Nakhon Ratchasima) bisognerà attendere domani, giorno in cui si chiuderà la prima fase e usciranno i nomi delle quattro migliori terze ripescate nel tabellone a eliminazione diretta.

Menichelli
 parte in quintetto con Barigelli (schierato al posto di Mammarella), Forte, Mentasti, Merlim e Saad. Raya risponde con Estrada, A.Rodriguez, Gonzalez, Ramirez e Plata.

La differenza tra le due squadre è evidente con l’Italia che sin dalle prime battute chiude i messicani nella propria metà campo. Il gol, però, non arriva: prima Mentasti prova la puntata, rimpallata da un avversario, poi Saad non trova lo specchio della porta. Infine Estrada è bravo a opporsi su un colpo di tacco di Fortino. Al 5’38’’ ci prova  ancora il pivot dell’Asti, ma Estrada dice di no. Il primo pericolo per Barigelli arriva al 7’14’’ ma il portiere della Lazio è super a respingere di piede sulla transizione di Cervantes. L’Italia torna a condurre le operazioni, ma la spaccata diForte sul secondo palo su assist di Saad trova solo l’esterno della rete. L’Italia preme, ma Estrada è bravo ancora su Leggiero e Honorio, mentre il numero 12 della “Verde” può bloccare agevolmente un tentativo di rovesciata di Lima.

Al 14’20’’, altra grande chance per gli azzurri: Vampeta, su assist di Mentasti, mette fuori di poco, poi Forte prova il tocco sotto ma la palla accarezza la traversa e finisce alta. Barigelli, dall’altra parte, interviene in uscita bassa pochi secondi prima che il gioco si fermi per l’ingresso di un uccello in campo, che interrompe la gara per una manciata di minuti. Alla ripresa, l’Italia trova finalmente il vantaggio: Fortino sporca un passaggio di Adrian Gonzalez, con la palla che finisce sul sinistro di Marco Ercolessi. Rasoiata del giocatore della Marca Futsal e palla in rete. Prima dell’intervallo, l’Italia potrebbe segnare ancora, ma Estrada è bravissimo su Lima.

Dopo nove secondi della ripresa, subito l’illusione ottica del raddoppio: il sinistro di Saad sembra finire in rete, ma è solo l’esterno. Dal possibile 2-0 al brivido: Plata colpisce il palo interno, poi Barigelli è straordinario su Ramirez. Al terzo tentativo, però, il Messico trova il pareggio: Lima salva in scivolata un pallone che finisce sui piedi di Plata, che di sinistro realizza l’1-1. La reazione dell’Italia è veemente e porta al nuovo vantaggio firmato ancora da Ercolessi, che raccoglie un assist di Vampeta e realizza la sua personale doppietta. Al 5’58’’ arriva anche il 3-1, segnato da due passi da Fortino su assist di Lima

L’Italia controlla il risultato e sfiora anche il poker, ma è il Messico a trovare il gol che riapre la partita con una grande azione personale diPlata, che si fa tutto il campo palla al piede e batte Barigelli con un delizioso pallonetto. A ristabilire il +2 è ancora Fortino, su assist di Saad, mentre a siglare il definitivo 5-2 è Luca Leggiero: il giocatore del Promomedia Sport Five Putignano, complice anche una deviazione che inganna il portiere messicano, porta a dieci il numero dei giocatori di movimento andati a segno in questa prima fase. Serviva un punto, ne sono arrivati tre: l’avventura dell’Italia continua.

CLICCA QUI PER VEDERE GLI HIGHLIGHTS


COPPA DEL MONDO FIFA – GRUPPO D, TERZA GIORNATA
BANGKOK, INDOOR STADIUM HUAMARK - GIOVEDI’ 8 NOVEMBRE 2012, ORE 17 (le 11 in Italia)

MESSICO-ITALIA 2-5 (0-1 p.t.) 
MESSICO
EstradaRodriguez A.Gonzalez, Ramirez, Plata, Mosco, Cati, Limon, Rodriguez J., Quiroz, Rosales, Quiroz, Cervantes, Saavedra Ct.: Raya

ITALIABarigelli, Forte (cap), Mentasti, Merlim, Saad, Ercolessi, Leggiero, Honorio, Fortino, Vampeta, Lima, Mammarella, Miarelli Ct.: Menichelli

ARBITRI: Sandro Brechane (Brasile), Joel Ruiz (Paraguay), Oswaldo Gomez (Colombia) CRONO: Jaime Jativa (Ecuador)

MARCATORI: 17'07'' Ercolessi (I) del p.t.; 2'20'' Plata (M), 3'51'' Ercolessi (I), 5'58'' Fortino (I), 13'50'' Plata (M), 14'42'' Fortino (I), 15'56'' Leggiero del s.t.

AMMONITI: /


GRUPPO D – TERZA GIORNATA
Messico-ITALIA 2-5
Australia-Argentina 1-7

Classifica (in neretto le squadre qualificate): ITALIA 9, Argentina 6, Australia 3, Messico 0

Figc - Lnd - Divisione Calcio a 5

Piazzale Flaminio, 9 - 00196 Roma - Tel. 06.32822601

Mail: calcio5@figc.it - Mail Attività Gare: calcio5.gare@figc.it

All Rights are Reserved ® 2010