Divisione Calcio a 5 Official Website Stagione 2016-2017
News

#MilanoFutsalWeek, primo ko per l'Italia U21: Francia ok 8-5 a Cornaredo VIDEO

Clicca sulla foto per ingrandirla

Dopo quattro vittorie nelle prime quattro partite, arriva la prima sconfitta della gestione di Carmine Tarantino per la Nazionale italiana Under 21 di futsal: a Cornaredo, gli Azzurrini cadono 8-5 contro la Francia nel primo dei due test nell'ambito della Milano Futsal Week. Non bastano i gol di Giovanni Pulvirenti, Alvise Rosso, Giacomo Azzoni e la doppietta di Alvise Tenderini. Domani alle 19 (diretta streaming sul sito della Divisione Calcio a cinque) il secondo test contro i transalpini, all'Assago Summer Arena, che ha già ospitato la prima delle due amichevoli della Nazionale femminile contro la Slovacchia.

La partita è molto fisica, ma è dell’Italia il primo vero squillo, sull’asse Tenderini-Baron, con il capitano che non riesce a trovare la deviazione vincente. La Francia si fa vedere dalle parti di Pietrangelo con le incursioni di Zoubir, Plé e Mouhoudine. L’Italia cresce e ha una doppia chance con Pulvirenti e Fortini, ma Gultekin si oppone.  Nel finale di tempo, però, la partita si sblocca. Buona giocata di O e deviazione di Baron, che non riesce a salvare la sua porta e la Francia passa. I transalpini si gasano e l’Italia accusa il colpo: è Zoubir a segnare il 2-0 dopo un destro secco che finisce sul secondo palo. Gli azzurrini vanno vicini al 2-1 con il palo di Caria, ma rischiano di incassare il 3-0 sul tiro libero che Pietrangelo para a Mouhoudine. 

Nella ripresa la partita diventa altamente spettacolare. Passano 15’’ e una deviazione volante di Pulvirenti permette agli azzurrini di ottenere il 2-1. Cornaredo sogna la rimonta, ma la Francia tira fuori il carattere e segna tre gol in pochissimi minuti. Prima Mouhoudine, che sfrutta la respinta corta di Pietrangelo dopo una splendida giocata di Zoubir. L’Italia colpisce una clamorosa traversa con Virenti, ma poi è lo stesso numero 10 che viene innescato da Mouhoudine e cala il poker. Il quinto gol lo segna Benbekhti, sugli sviluppi di una rimessa laterale. Sembra finita, ma Tarantino chiama un time-out e pungola i suoi. L’Italia accorcia le distanze con Rosso e col tiro libero di Azzoni e la rimonta sembra possibile. Ma O compie una grande giocata e propizia il 6-3, ottenuto dopo la deviazione in porta di Di Guida. Tenderini corregge in rete un tiro libero calciato da Azzoni e respinto da Gultekin e fa 6-4. Il 7-4 è ancora di O, ma l’Italia non molla mai e con il portiere di movimento (Azzoni) trova il 5-7, grazie a Tenderini, che firma la doppietta. Nel finale l’Italia è tutta protesa in avanti, a caccia del pareggio. Ma incassa l’8-5 di De Sa Andrade, che regala il successo alla Francia.

ITALIA-FRANCIA 
5-8 (0-2 p.t.) FOTOGALLERY HIGHLIGHTS clicca sulla partita per rivedere il match
ITALIA: Pietrangelo, Fortini, Di Guida, Pulvirenti, Virenti, Meo, Caria, Rosso, Baron, Tenderini, Azzoni, Rocchigiani, Iurmanò, Lupinella. All. Tarantino

FRANCIA: Gultekin, De Sa Andrade, Lobato Dos Santos, Mouhoudine, Zoubir,
 Abdallah Bennekrouf, Benbekhti, Dahmani Hayani, Louiserre, O, Ple, Sedira, Louail. All. Reynaud 

MARCATORI: 
16'12'' p.t. O (F), 18'51'' Zoubir (F), 0'15'' s.t. Pulvirenti (I), 0'38'' Mouhoudine (F), 4'33'' Zoubir (F), 4'55'' Benbekhti (F), 7'53'' Rosso (I), 11'21'' t.l. Azzoni (I), 14'04'' aut. Di Guida (F), 16'10'' Tenderini (I), 16'21'' O (F), 17'14'' Tenderini (I), 19'22'' De Sa Andrade (F)

AMMONITI: 
Baron (I), Virenti (I)

ARBITRI:
 Raffaele Zini (Barletta), Andrea Sabatini (Bologna) CRONO: Maurizio Luigi Schito (Milano)

NOTE:
 al 19'43'' p.t. Pietrangelo (I) para un tiro libero a Mouhoudine (F), al 16'07'' s.t. Gultekin (F) para un tiro libero ad Azzoni (I)

Figc - Lnd - Divisione Calcio a 5

Piazzale Flaminio, 9 - 00196 Roma - Tel. 06.32822601

Mail: calcio5@figc.it - Mail Attività Gare: calcio5.gare@figc.it

All Rights are Reserved ® 2010