Divisione Calcio a 5 Official Website Stagione 2016-2017
News

L'Italia cade a Cornaredo, vince la Francia. Le parole dei protagonisti VIDEO

Clicca sulla foto per ingrandirla

A Cornaredo, Nazionale Under 21 ko nella prima delle amichevoli contro la Francia. Queste le voci del dopo partita:

CARMINE TARANTINO, tecnico Italia Under 21 - clicca sul nome per l'intervista video

Sulla partita. Difficile dire cosa non ha funzionato, probabilmente piccoli dettagli che hanno girato in favore della Francia in alcuni momenti chiave. Ogni volta che ci avvicinavamo loro si riallontanavano, e questo andamento del match è stato così fino alla fine.
Su cosa ha inciso. Non credo che abbiamo pagato la superiorità fisica dei nostri avversari. Noi siamo in un momento della stagione particolare. Tanti ragazzi hanno finito di giocare da parecchie settimane e abbiamo dovuto fare un raduno in una data particolare: anche il fatto che giocassimo su un campo che per dimensioni metteva in risalto il gioco fisico, ha avuto il suo peso. Ma è normale in questa stagione peccare un po' di intensità.
La lezione. Abbiamo imparato che le partite internazionali sono tutte difficili, che non si può abbassare la guardia in nessun momento.
Su gara-2. Abbiamo da valutare la condizione di qualche giocatore acciaccati, vediamo se riusciremo a recuperarli. Giocheremo per vincere e per dimenticare la prestazione negativa di stasera, cercando di chiudere la stagione con una vittoria.

NICOLO’ BARON, capitano Italia Under 21

Sulla partita. Siamo scesi in campo, secondo me, non con tantissima grinta, loro ci hanno creduto molto di più rispetto a noi. Bisogna dire che questo campo era difficile per noi, troppo piccolo... Anche noi abbiamo avuto le nostre occasioni, ma loro quando arrivavano davanti alla porta facevano gol: noi abbiamo fallito le nostre occasioni o comunque fatto fatica a concretizzarle. Sicuro perdendo si impara, ma non possiamo chinare la testa: c'è subito un'altra partita che ci aspetta, molto importante, e cercheremo di fare di tutto per vincerla.


ALVISE ROSSO, giocatore Under 21

Sulla partita. Loro sono una buona squadra e con i piedi sanno giocare. Secondo me quello che ha fatto la differenza è che abbiamo sprecato troppe occasioni. Hanno fatto otto gol quasi tutti su nostri errori, è stata una partita stranissima. Il mister ce lo ha detto all'intervallo, siamo partiti a mille correndo dappertutto, però mentalmente non c'eravamo. O comunque avevamo troppa frenesia, ce le ho detto anche Tarantino e secondo me è giustissimo. Il gol fa piacere, ma non è quello che fa la differenza. Volevamo vincere e faremo di tutto per riuscirci venerdì.


Figc - Lnd - Divisione Calcio a 5

Piazzale Flaminio, 9 - 00196 Roma - Tel. 06.32822601

Mail: calcio5@figc.it - Mail Attività Gare: calcio5.gare@figc.it

All Rights are Reserved ® 2010